Sport

Dal consiglio regionale “encomi” per lo sport marchigiano

Riconoscimento del consiglio regionale per meriti sportivi ad Andrea Fratini, campione di tiro di precisione (Precision Rifle), e agli atleti di Trial del Moto Club di Cagli

Riconoscimento del consiglio regionale per meriti sportivi ad Andrea Fratini e agli atleti di Trial del Moto Club di Cagli

Riconoscimento del consiglio regionale per meriti sportivi ad Andrea Fratini, campione di tiro di precisione (Precision Rifle), originario di Apecchio, e agli atleti di Trial del Moto Club di Cagli, rappresentati per l’occasione dal presidente, Roberto Baleani, e da Lorenzo Niger, Mirco Martelloni e Massimo Pompili. La cerimonia di consegna degli encomi del Consiglio regionale si è svolta questa mattina, 26 giugno, a Palazzo delle Marche alla presenza del presidente, Dino Latini, della consigliera segretaria Micaela Vitri e del consigliere Giacomo Rossi. Erano inoltre presenti il presidente del Coni Marche, Fabio Luna, il sindaco di Cagli Alberto Alessandri e la consigliera comunale Sonia Martinelli. «Due realtà sportive che rappresentano discipline di cui non sentiamo parlare molto spesso – ha evidenziato il presidente Latini – ma che meritano attenzione, sostegno e promozione perché concorrono a far grande la regione Marche».

«Occasione per far conoscere chi si impegna in attività sportive di nicchia – ha affermato Micaela Vitri – eccellenze di cui andare tutti orgogliosi». Per il consigliere Giacomo Rossi «è la dimostrazione che le Marche hanno qualità stupende in ogni settore e in ogni angolo del territorio regionale». Infine il presidente del Coni Marche, Fabio Luna ha rimarcato la necessità di far crescere l’intera comunità marchigiana attraverso lo sport e i suoi valori.

Andrea Fratini, nel 2023, ha ottenuto risultati importanti, tra cui diversi podi a livello nazionale e il sesto posto di squadra, nella categoria Factory, al mondiale, svoltosi ad agosto in Italia, indossando la maglia della nazionale.
Riguardo il gruppo di atleti del Moto Club di Cagli, si tratta di piloti appassionati ed esperti che hanno raggiunto i vertici nazionali e che, come risultato più recente, vantano la “top 3” al Trofeo delle Regioni di Trial del 2023, uno degli appuntamenti più attesi in Italia per quanto riguarda le due ruote trialistiche, con oltre centocinquanta partecipanti provenienti da varie regioni d’Italia.

© riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare