Ancona-Osimo

Ancona, arriva il calcetto universitario (gratuito) in piazza Pertini. Ecco come prenotare il campo

Il campo da calcio sarà disponibile senza costi per gli universitari nei giorni in cui non si disputerà il Torneo Città di Ancona

Spalti pieni in piazza Pertini (foto Mmag Comunicazione - tratta da FB Trofeo Città di Ancona)

ANCONA – Calcetto universitario in piazza Pertini. Pronto al decollo un altro progetto firmato dal Comune di Ancona in collaborazione con il Cus, Centro Universitario Sportivo e che vede la partecipazione pure dell’Univpm, l’Università Politecnica delle Marche.

LEGGI PURE: Ancona come Siviglia, in piazza del Papa il silent disco party. «Così risvegliamo la città» – Notizie Ancona-Osimo – CentroPagina – Cronaca e notizie dalle Marche

A tavola guardando il Trofeo (foto Mmag Comunicazione tratta da Fb del Trofeo)

Ieri, grande successo per la musica live al Passetto, nella zona antistante l’ingresso della piscina. Ma tornando a piazza Pertini – una piazza a dire il vero desolante quando non ci sono manifestazioni o eventi – va detto che qui sarà disponibile gratuitamente il campo da calcio che in questi giorni è utilizzato per il Trofeo Città di Ancona.

Un grande ritorno, quello del Trofeo, per cui si è speso – tra gli altri – l’assessore comunale Daniele Berardinelli. Un Trofeo che è rimasto fermo per cinque anni a causa – è sempre stato detto – della pandemia. Anche se, l’assessore ai giovani e alla notte, Marco Battino, ci crede poco: «Nell’ultimo anno, la motivazione forse è da ricercare altrove. Dalla pandemia – sottolinea – eravamo quasi fuori», la frecciatina.

LEGGI PURE: Sofia Cagnetti dopo Amici incanta la sua Ancona: «Il successo destabilizza ma ho mille sogni» – Notizie Ancona-Osimo – CentroPagina – Cronaca e notizie dalle Marche

Musica live al Passetto

Ma polemiche a parte, certo è che il Trofeo raduna un sacco di gente: «Ci sono tante presenze, di qualsiasi fascia d’età. Si sfrutta l’occasione per far diventare anche questo luogo, piazza Pertini, uno spazio di aggregazione e di socializzazione», il commento di Battino.

Che prosegue: «Nei giorni in cui non è previsto il Città di Ancona, vale a dire il 26 giugno, l’1, il 2, il 4, il 5 e 7 luglio, per i ragazzi sarà possibile usare il campo da calcio gratuitamente per delle partite di calcetto. Sarà uno spazio libero. D’altronde – riflette il giovane assessore – sono mesi che parliamo con l’Università per iniziare a fare attività sportive in centro. Il Cus ha  infatti i suoi impianti collocati principalmente a Posatora. E alcuni faticano ad arrivare là».

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

LEGGI PURE: Il Silent party di Ancona. L’assessore: «Per i giovani è una novità, mercoledì ecco i Tropea» – Notizie Ancona-Osimo – CentroPagina – Cronaca e notizie dalle Marche

Per Battino, far giocare i ragazzi nel luogo in cui si disputa «un Trofeo identitario» della città «è bellissimo». Quello del calcetto universitario vuole anche essere, nelle idee della giunta, «un esperimento in vista dell’anno prossimo. Quando cioè Ancona ospiterà i Campionati nazionali universitari e dovrà accogliere circa 4mila studenti-atleti da tutta Italia». Ancora incerta la data dell’evento (serve la conferma ufficiale della Federazione, ndr), ma tutto fa presumere che potrebbe tenersi nella seconda metà di maggio.

Il campo va prenotato attraverso il QR Code indicato sulla locandina, o previo contatto con il Cus Ancona (07144213 o 3666347283 o via mail al seguente indirizzo di posta elettronica: segreteria@cusancona.it). Al Passetto, invece, si replica anche oggi (22 giugno) con musica live. L’appuntamento è sempre davanti alla piscina del Passetto. Attesissima, invece, la serata di domani, con un dj set anni ’50.

© riproduzione riservata