Attraversa la strada con la moglie e vengono investiti, lui muore lei si salva

È successo questa sera, lungo la Flamina, a Falconara. La coppia aveva parcheggiato l'auto vicino ad un distributore e stavano tornando a casa. L'uomo, 68 anni, ha spinto via la consorte salvandole la vita. La donna è stata colpita solo di striscio. Sul posto la polizia stradale di Fabriano

La polizia in via Flaminia dopo l'investimento
La polizia in via Flaminia dopo l'investimento

FALCONARA – Muore vicino casa mentre attraversa la strada con la moglie. Tragedia questa sera lungo la Flamina, all’altezza del civico 458, vicino a via dei Mille. A perdere la vita E.O., 68 anni. L’uomo è stato investito da una Mini Couper condotta da un italiano di 45 anni, operaio. Erano quasi le 21 quando è avvenuto l’incidente. Moglie e marito, residenti a Falconara, avevano appena lasciato l’auto parcheggiata, vicino al distributore, quando hanno iniziato ad attraversare la strada dal lato mare verso il marciapiede opposto. In quel momento è sopraggiunta la Mini. Il 68enne ha spinto via la moglie, V.S., che è stata colpita solo di striscio dalla vettura finendo poi a terra. Lui è stato preso in pieno. Inutili i soccorsi del 118 arrivati sul posto con l’ambulanza della Croce Gialla. Il 68enne è spirato sulla strada. Sotto choc la moglie che è stata portata dentro l’ambulanza e poi in ospedale per accertamenti. In pochi minuti sono arrivati sul posto alcuni parenti della vittima che abita poco lontano da dove è stato investito. Sul posto per i rilievi la polizia stradale di Fabriano. Anche una pattuglia dei carabinieri della Tenenza è arrivata sulla Flaminia per dare una mano per la viabilità. Paralizzato infatti il traffico per permettere le operazioni di soccorso e i rilievi. Gli agenti hanno sentito il conducente della Mini. Quando sarà possibile sentiranno la moglie della vittima.

 

Il traffico sulla Flaminia dopo l'incidente
Il traffico sulla Flaminia dopo l’incidente