ECONOMIA

Whirlpool, i dubbi della Prs su Napoli. Fuori forse a marzo

Nel giorno dello sciopero a Fabriano e Creanza, ancora aperta la partita tra la multinazionale americana e la Passive Refrigeration Solutions S.A., che dovrebbe rilevare il sito di Napoli: «Non siamo in grado di confermare la nostra disponibilità»

OCCUPAZIONE

Vertenza Whirlpool: sciopero e presidio nelle Marche il 31 ottobre

Giovedì prossimo dovrebbe essere l’ultimo giorno di lavoro per i 420 dipendenti del sito produttivo di Napoli della multinazionale americana. Per solidarietà, ma anche per timori di ulteriori disimpegni, a Fabriano e Comunanza ci saranno 4 ore di sciopero

ATTUALITÀ

Vertenza Whirlpool: muro contro muro con il Governo. Due ore di sciopero

Anche l’incontro che si è tenuto oggi, martedì 15 ottobre, a Palazzo Chigi, con i vertici italiani della multinazionale americana, si è concluso dopo neppure un’ora e con nessuna notizia positiva. Immediata la risposta dei sindacati che hanno proclamato per oggi due ore di astensione dal lavoro a fine turno

economia

Vertenza Whirlpool: due settimane di agitazione. Manifestazione a Roma il 4 ottobre

Le iniziative messe in campo da Fim, Fiom e Uilm, dopo l’avvio della procedura di cessione da parte della multinazionale dello stabilimento di Napoli a Passive Refrigeration Solutions S.A. Per i sindacati: «Tutto ciò sta avvenendo in aperta violazione dell’accordo dell’ottobre 2018». Crescono i timori per le attività del gruppo a Fabriano e Comunanza

ECONOMIA

Whirlpool ha deciso di cedere lo stabilimento di Napoli: è ufficiale

Sarà Passive Refrigeration Solutions S.A., attiva nel campo della produzione e vendita di sistemi di refrigerazione passiva, a dare una nuova missione e un nuovo futuro al sito salvaguardando, si spera, i 410 posti di lavoro. L’annuncio oggi durante riunione al Mise

economia

La Whilrpool convoca in autonomia le parti sociali a Roma

In attesa che il neo ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, prenda contezza di tutte le vertenze aperte, la multinazionale americana, che possiede anche la ex Indesit di Fabriano, decide di vedere i sindacati

OCCUPAZIONE

Whirlpool: sede impiegatizia di Fabriano, le Rsu chiedono garanzie

Sono circa 50 le posizioni trasferite in Polonia con conseguente difficoltà per i colletti bianchi che hanno due opzioni: accettare la mobilità volontaria o riqualificarsi e, di conseguenza, essere a rischio trasferimento. Si chiede che al Mise si affronti anche questo argomento

LAVORO

Whirlpool, in 60 fuori dalla multinazionale americana

Con l’accordo di mobilità volontaria, molti colletti bianchi della sede fabrianese e alcune tute blu dello stabilimento di Melano hanno scelto di uscire dalla multinazionale americana. Chiusa la prima tranches di incentivi all’esodo volontario

LAVORO

Sembra tornare il sereno nella vertenza Whirlpool

La multinazionale americana ha ribadito la ferma intenzione di non volere chiudere il sito di Napoli, né disimpegnarsi da questo. Dalla prossima settimana si comincerà a lavorare per individuare le soluzioni. Non è mancata qualche frizione

economia

Whirlpool, il ministro Di Maio pronto a revocare gli incentivi

Questa la ferma intenzione del ministro dello Sviluppo economico a seguito della decisione della multinazionale americana di chiudere lo stabilimento di Napoli, situazione che potrebbe avere conseguenze anche su Fabriano. Ecco la risposta del Gruppo statunitense del bianco

PRIMO PIANO

Vertenza Whirlpool: duro affondo di Di Maio che chiede il rispetto degli impegni

I toni sono stati molto accessi con il ministro molto duro, come raccontano i rumor provenienti al termine della riunione di questo pomeriggio al Mise. Al centro del contendere la volontà di procedere alla riconversione e cessione a terzi dello stabilimento di Napoli dove sono impiegati 420 operai e dove si producono lavatrici a piattaforma Omnia

Si riaccende la vertenza Whirlpool: tutti al Mise il 4 giugno

Riconversione del sito produttivo di Napoli e cessione del ramo d’azienda a terzi, scatta lo sciopero generale di tutti i dipendenti della multinazionale americana. Anche a Fabriano si sono incrociate le braccia sia a Melano che nella sede centrale

OCCUPAZIONE

Sciopero alla Whirlpool, gli operai protestano per i cambi turni continui

Trenta minuti di sciopero, per ciascun turno, delle tute blu dello stabilimento di Melano. Le continue modifiche all’orario di lavoro hanno portato le Rsu a prendere questa decisione. Buone notizie, invece, dal fronte degli esuberi degli operai grazie a un aumento della produzione

AMBIENTE

Sostenibilità: meno plastica in mare grazie a Whirlpool

La multinazionale americana aderisce al progetto LifeGate PlasticLess® con l’installazione di 11 nuovi Seabin, dei veri e propri cestini in grado di catturare circa 1,5 kg di rifiuti al giorno, posizionati nelle acque di Ancona, Senigallia, Fano e San Benedetto del Tronto