l'iniziativa

Viva Servizi al Volontarja Village di Jesi

Installati due dispenser per la distribuzione dell’acqua e un totem all’interno del Palatriccoli. Moreno Clementi, Direttore Generale di Viva Servizi: «Utile occasione per i giovani per apprendere comportamenti virtuosi»

attualità

Viva Servizi, nessun pericolo di carenze idriche

L’azienda che gestisce il servizio idrico integrato per una popolazione di 405mila abitanti, ha rassicurato sul fatto che non ci sono rischi. Dalle misurazioni risultano infatti livelli migliori dello scorso anno grazie anche ai numerosi interventi svolti per la limitazione delle perdite di acqua

attualità

Italian Water Tour 2019 fa tappa ad Ancona

Domani, giovedì 11 aprile, Viva Servizi accoglierà nella sua sede nel capoluogo dorico oltre 120 esperti sul servizio idrico integrato provenienti da tutto il centro Italia

tutela ambiente

Giornata Mondiale dell’Acqua, ecco gli appuntamenti ad Ancona con Viva Servizi

Attività formative e informative per grandi e bambini sul tema del rispamio, del riuso e del rispetto verso questa preziosa risorsa. Domani, 22 marzo, nel capoluogo nella sede dell’Informagiovani anche laboratori per i più piccoli organizzati dalla utility, dall’associazione culturale Next e dalla Politecnica delle Marche

AZIENDE

Viva Servizi presenta il primo bilancio di sostenibilità

La società gestisce il servizio idrico in 44 comuni, di cui due in quella di Macerata, serve circa 405mila abitanti. Il rendiconto è stato realizzato grazie al contributo del Dipartimento di Management dell’Università Politecnica delle Marche

aziende

Viva Servizi, un workshop sulla sostenibilità

Mercoledì 27 nella sala consiglio della Facoltà di Economia “G.Fuà” ad Ancona l’incontro dal titolo “La sostenibilità in un’azienda di Servizi Pubblici Locali”. Tra i presenti, il rettore della Politecnica delle Marche Sauro Longhi, il preside della Facoltà di Economia Francesco Maria Chelli e la presidente della utility Chiara Sciascia

attualità

Bomba day: sospesa la circolazione ferroviaria fra Falconara e Varano

La stazione di Ancona rientra nella zona rossa da evacuare e, domenica 20 gennaio dalle 9 alle 19 circa, i treni della Lunga Percorrenza saranno limitati a Falconara, Loreto, Civitanova e Pescara. Viva Servizi posizionerà distributori dell’acqua nei centri di accoglienza