la notizia

Valentina Vezzali nominata sottosegretario allo Sport

La campionessa: «Una sfida che affronterò con umiltà e determinazione». Massimo Bacci: «Facciamo il tifo per il nostro territorio e per chi la rappresenta». Giovanni Malagò: «Sei la nostra storia e il Coni sarà sempre la tua casa». Alberto Proietti Mosca: «Orgoglio del Club Scherma Jesi»

la presentazione

Ubi Scherma Jesi, il futuro dei fioretti d’oro del Maestro Triccoli

Sulle pedane di tutta Italia si chiamerà così il club più titolato al mondo, con le sue ventitré medaglie olimpiche, quattordici delle quali d’oro: l’istituto di credito che è al fianco della società dal 1992 diventa title sponsor, abbinandosi anche nel nome al sodalizio. Parlano Valentina Vezzali e Giovanna Trillini, ferma l’idea di un nuovo palas

L'INTERVISTA

Paolo Pizzo: «Ai ragazzi dico di non mollare mai»

In occasione della III edizione di “Storie di scherma” il campione catanese si racconta davanti ad una platea numerosissima accorsa alla Rotonda a mare, ma il primo pensiero va ai più giovani, ai campioni di domani

L'INCONTRO

Jesi e il Coni, tweet di Malagò: «Città di campionesse e campioni»

Incontro romano fra il presidente del Comitato Olimpico Nazionale Italiano e la delegazione jesina, accompagnata dalla pluricampionessa olimpica Valentina Vezzali. Il sindaco Massimo Bacci: «Si è parlato del nuovo palascherma all’ex Sadam e dei progetti su sport e inclusione»

Un ritratto per Valentina Vezzali

Si tratta di un acquerello che l’artista Giannetto Magrini ha realizzato e donato alla campionessa jesina, una delle donne con più allori sportivi al mondo

IL PROGRAMMA

La grandezza dei falsi d’autore

Inizia con Giovanni Battista Pergolesi, il compositore più copiato al mondo, la 17esima edizione della kermesse che oltre al Massimo jesino coinvolge diversi comuni del territorio. Probabile la partecipazione dello scrittore Andrea Camilleri

il riconoscimento

Lo sport che include, 350 mila euro dall’Europa a Jesi

Integrazione fra normodotati e persone con disabilità partendo dalla scherma: il progetto del Comune ottiene i fondi Erasmus + e mette la patria del Club più titolato al mondo al centro di iniziative che, da gennaio a settembre 2018, coinvolgeranno l’Italia e altri 11 Paesi

infanzia

Parco Giochi Primo Sport, Jesi in prima fila

Dopo Treviso, Roma e a Bologna, sarà l’area verde fra Cardinaletti e PalaTriccoli a veder sorgere la quarta realizzazione ideata da Laboratorio 0246 per lo sviluppo motorio fra 0 e 6 anni. «Via nel 2018» dice Valentina Vezzali, presidente della associazione