All for Joomla All for Webmasters
MONTESCHIAVO MANCHETTE
FASTNET MANCHETTE OTT 19
PARADISE LEAD 21-31 OTT 19

Tag: untore

video

Claudio Pinti condannato a 16 anni e 8 mesi

Ad Ancona la sentenza per l'autotrasportatore di Montecarotto accusato dell’omicidio della ex compagna, deceduta per complicanze legate all’Aids e di lesioni gravissime nei confronti di un’altra donna. L'uomo era presente in aula

Claudio Pinti: udienza rinviata per legittimo impedimento

Si sarebbe dovuta tenere oggi al Tribunale di Ancona ma è stata fissata al 14 marzo la seconda udienza del processo all'untore dell'hiv. La decisione del Gup Paola Moscaroli è arrivata poco fa in seguito all'impossibilità dell'uomo di prendervi parte a causa delle condizioni di salute

Claudio Pinti, il Pm chiede 18 anni per l’untore dell’Hiv

È la richiesta del Pm davanti al Gup Paola Moscaroli nella prima udienza del processo nei confronti dell'autotrasportatore di Montecarotto che deve rispondere dell'omicidio della ex compagna e di lesioni gravissime nei confronti di un'altra donna. L'uomo non era presente in aula

Claudio Pinti, oggi il giorno del processo all’untore dell’Hiv

Questa mattina nel tribunale di Ancona il rito abbreviato nei confronti dell'autotrasportatore di Montecarotto che deve rispondere dell'omicidio della ex compagna e di lesioni gravissime nei confronti di un'altra donna. L'uomo non è presente in aula

Claudio Pinti ha lasciato il carcere di Montacuto

Il presunto untore dell'Hiv è stato trasferito al penitenziario di Rebibbia dove c'è una apposita sezione per detenuti sieropositivi. Il gip che aveva rigettato l'istanza di scarcerazione presentata dal suo avvocato aveva indicato un trasferimento in una struttura carceraria più adatta alla sua condizione e l'amministrazione penitenziaria ha scelto il carcere romano

Claudio Pinti ancora in cella, la difesa ricorrerà in appello

Lo ha annunciato il suo avvocato dopo che il gip ha rigettato l'istanza di scarcerazione per il presunto untore dell'Hiv

‘Untore’ dell’Hiv, Claudio Pinti resta in carcere

Respinta l'istanza di scarcerazione che gli avvocati della difesa avevano fatto al gip Carlo Cimini dopo l'esito delle analisi

‘Untore’ dell’Hiv, le analisi: «Claudio Pinti incompatibile con il carcere»

L'esito sarà trasmesso ora al gip al quale gli avvocati della difesa hanno fatto istanza di scarcerazione. I legali avevano interpellato anche il garante dei detenuti per le cartelle cliniche che non arrivavano
L'arresto di Claudio Pinti

“Untore” dell’Hiv, mamma e sorella della compagna morta denunciano Claudio Pinti

I familiari si sono rivolti alla Procura. Vogliono sapere se l'autotrasportatore di Montecarotto, che avrebbe fatto sesso non protetto nonostante sapesse di essere sieropositivo, sia responsabile del decesso della ragazza avvenuto a giugno 2017. Martedì conferimento perizia medico legale ad una infettivologa e ad una virologa

Riesame per il presunto untore dell’Hiv, Claudio Pinti ancora in carcere

Dopo la richiesta della difesa, sulla scarcerazione dell'autotrasportatore di Montecarotto che avrebbe fatto sesso non protetto pur sapendo di essere sieropositivo, nessuna pronuncia del collegio. Si va verso il rigetto

‘Untore’ dell’Hiv, un infettivologo per individuare l’epoca del contagio

Lo ha nominato la Procura per stabilire quando Claudio Pinti è diventato sieropositivo e se il contagio alla ex fidanzata che lo ha denunciato e fatto arrestare sia avvenuto attraverso di lui. La difesa però ha bloccato tutto riservandosi di chiedere l'incidente probatorio. Domani il Riesame per la scarcerazione

Un consulente informatico per scavare nel pc e nel cellulare del presunto “untore” dell’Hiv

La Procura cerca i contatti che Claudio Pinti, il 35enne di Montecarotto che avrebbe continuato ad avere rapporti sessuali non protetti nonostante sapesse di essere sieropositivo, aveva sui dispositivi in suo utilizzo. Possibili vittime e prove aggiuntive per l'accusa. L'incarico sarà affidato martedì a Luca Russo. Incognita sui domiciliari

Dopo il caso dell’untore, agli Ospedali Riuniti uno sportello telematico contro le fake news sull’Hiv

«Ci troviamo nel pieno di una guerra mondiale dove sui social vengono diffuse notizie false riguardo malattie e cure, a cominciare dai no vax», dice il direttore generale della struttura Michele Caporossi
L'arresto di Claudio Pinti

Sul caso dell’ “untore”, il monito di Luca Butini: «Il test Hiv salva la vita»

Parla l'infettivologo e presidente Anlaids Marche: «Una brutta vicenda, che tuttavia mette in luce anche il coraggio di una donna che ha denunciato, dando così il via alle indagini». E spiega come si esegue la Profilassi Post Esposizione, o PPE, terapia farmacologica che impiega gli antiretrovirali

CRONACA

Droga, ai giardini pubblici di Chiaravalle scattano tre denunce

I Carabinieri della compagnia di Jesi, assieme a quelli della stazione cittadine, hanno sequestrato 3 grammi di marijuana

cronaca

Rifiuti pericolosi e calcinacci abbandonati sul Foglia, denunce e sequestri

Oltre 5000 metri cubi di rifiuti tra lastre in eternit, calcinacci e materiale ferroso. Denunciati gli amministratori di tre società tra Vallefoglia e Villa Fastiggi

AMBIENTE

Fridays for Future: Ancona si prepara al quarto sciopero mondiale per il clima

La manifestazione si terrà lo stesso giorno in tutta Italia e cioè venerdì 29 novembre. «Gli scioperi spingono ad una presa di coscienza e questo è importante perché noi giovani siamo il futuro e possiamo dire a chi ha il potere di darsi una mossa»

DEGRADO

Pesaro, in via dell’Acquedotto tornano i bivacchi. Lega: «Schedare gli abusivi»

Degrado al parco XXV Aprile a Pesaro
A poco più di un mese dall'ultimo sgombero di nomadi abusivi, il consigliere Totaro torna sul tema e chiede nuovi interventi

politica

Ad Ancona Fratelli D’Italia lancia “INcontrasto”. Ciccioli: «Kum? Un festival totalitario»

Il portavoce regionale polemizza sul festival che vede la direzione scientifica di Massimo Recalcati. E propone alla citadinanza un appuntamento con il filosofo Diego Fusaro, lo psicologo Adolfo Morganti e lo storico Matteo Simonetti

IL FATTO

Castelfidardo, lite in una fabbrica: arrivano i carabinieri

Carabinieri
È successo in un capannone di una ditta in via delle Industrie a Monte Camillone. Coinvolti il titolare e un dipendente dell’azienda

sanità

Riattivati i posti letto di gastroenterologia all’ospedale di Senigallia

L'ospedale di Senigallia
La direzione del presidio dà l'annuncio, con decorrenza 1 novembre; dal Tribunale del Malato arriva il plauso e una smentita: «Buona notizia, ma a noi non risultano esserci i sette posti aggiuntivi che sostengono»

CRONACA

Falconara, in manette ex calciatore ungherese. Doveva scontare 8 anni di carcere

Arrestato in piazza Europa un 28enne di origini africane, sul quale gravava un mandato di arresto europeo per associazione a delinquere e riciclaggio. Il giovane aveva giocato nella Szazhalombatta e nell'Inter CDF