primo piano

Tragedia di Corinaldo, terminate le perizie dei Ris

Si è conclusa oggi la prima parte degli accertamenti condotti dagli uomini del Reparto Investigazioni Scientifiche all’interno della Lanterna Azzurra. Il punto sulle indagini con il Procuratore della Repubblica di Ancona Monica Garulli. Potrebbe essere ascoltato il trapper Sfera Ebbasta

PRIMO PIANO

Tragedia di Corinaldo, un mese dopo

Oggi un nuovo sopralluogo nei locali della discoteca. Tanti i punti da chiarire sulla strage alla “Lanterna Azzurra” ma la Procura della Repubblica non tralascia alcuna ipotesi. Ora il rischio è che nei ragazzi che hanno vissuto il dramma si sviluppi un disturbo da stress post traumatico

il dolore e la forza di ripartire

Tragedia di Corinaldo: «Mia moglie? Ci manca tutto»

Ad un mese dalla tragica vicenda della ‘Lanterna Azzurra Clubbing’ gli inquirenti lavorano per capire cosa è successo nel locale. I parenti delle vittime cercano la normalità, a partire da Paolo Curi, che ha perso la moglie quella sera

sicurezza

Capodanno: giro di vite sui locali notturni

Dopo la tragedia di Corinaldo, dove sei persone hanno perso la vita schiacciate dalla folla nel fuggi fuggi dalla discoteca Lanterna Azzurra, il Prefetto ha inviato ai Sindaci dei Comuni della provincia di Ancona una direttiva nella quale dispone di intensificare i controlli

il personaggio

Tra le nevi di Courmayeur si balla con il fidardense Kovac

Il 32enne Luca Coacci è il direttore artistico di un noto locale, rifugio alpino dei vip che porta la movida alle pendici del Monte Bianco. Tra musica e cibo buono, si brinderà al nuovo anno a 1700 metri di altezza. Ecco l’intervista

gli accertamenti

Tragedia di Corinaldo, i Ris alla Lanterna Azzurra

Gli uomini dell’Arma sono al lavoro nei locali della discoteca dove la notte tra il 7 e l’8 dicembre hanno perso la vita sei persone. Un altro sopralluogo sarà effettuato dopo le festività natalizie

le indagini

Tragedia di Corinaldo, altri due indagati

I due, che dovranno rispondere di concorso in omicidio colposo, vanno ad aggiungersi agli altri sette indagati tra i quali i quattro proprietari dello stabile e i tre gestori del locale

la presa di posizione

Sfera Ebbasta rompe il silenzio con un post su Instagram

Il trapper si è affidato ai social per comunicare il suo stato d’animo, ma anche per spiegare la sua ‘latitanza’ dopo la tragedia della ‘Lanterna Azzurra Clubbing’ in cui hanno perso la vita sei persone

TRAGEDIA IN DISCOTECA

Corinaldo, un altro ferito dimesso

Il giovane era ricoverato nella Medicina d’Urgenza dell’Ospedale di Torrette. Sono 5 i ragazzi ancora ricoverati, dei quali uno ancora in prognosi riservata nella Divisione della Rianimazione

il bollettino medico

Tragedia di Corinaldo: i feriti stanno meglio

Migliorano le condizioni dei giovani che erano alla Lanterna Azzurra. Quattro ragazzi si trovano ricoverati nella clinica di neurologia, mentre gli altri due sono ancora in medicina d’urgenza anche se stanno meglio

la tragedia di corinaldo

L’abbraccio della città ad Eleonora Girolimini

Questa mattina si sono svolti i funerali in Cattedrale a Senigallia della 39enne deceduta al concerto di Sfera Ebbasta. In contemporanea si sono svolti a Fano i funerali di Benedetta Vitali. Domani la partenza della marcia dalla Rotonda a Mare: sei le tappe, una per ogni vittima

il punto

Tragedia di Corinaldo: altri due giovani presto dimessi

Buone notizie dall’ultimo bollettino medico del nosocomio di Torrette di Ancona. Si tratta di un ragazzo e di una ragazza che hanno ripreso a muoversi e a camminare ed erano stati trasferiti nei giorni scorsi alla clinica neurologica

CRONACA

Tragedia di Corinaldo: silenzio, lacrime e dolore alla camera ardente

Parenti, amici, colleghi e semplici conoscenti hanno raggiunto questa mattina l’obitorio dell’ospedale regionale di Torrette, per unirsi al dolore delle famiglie delle giovani vittime, scomparse nella notte tra venerdì e sabato scorso, nella strage della Lanterna Azzurra

attualità

Ospedale di Senigallia, 80 gli interventi per salvare i feriti di Corinaldo

A quasi una settimana dai tragici fatti di Corinaldo, l’Asur-Area Vasta 2 traccia un bilancio delle azioni messe in campo per affrontare l’emergenza di quella tragica notte alla Lanterna Azzurra. Attivato un team per il supporto psicologico nei locali dei Servizi Sociali in via Fratelli Bandiera 1