cronaca

Estorsione all’erede milionario, torna libera la jesina arrestata

Oggi il giudice Antonella Marrone ha convalidato l’arresto e rimesso in libertà la 66enne, ex impiegata di un ente pubblico, finita in manette mercoledì scorso mentre cercava di estorcere denaro ad un 73enne in cambio della distruzione di un testamento olografo dell’anziana zia che devolveva tutti i suoi beni ad una casa di riposo