il fatto

Osimo, aree non edificabili e Imu esosa: il comitato protesta

«Le amministrazioni comunali che si sono succedute nell’ultimo quarto di secolo hanno programmato aree edificabili a pioggia, senza tenere conto delle dinamiche demografiche del nostro Comune e delle conseguenti esigenze abitative», dicono dal Comitato aree edificabili

urbanistica

Castelfidardo approva la nuova variante

Settantasette proposte che, tra osservazioni, richieste particolari oppure modifiche alle norme attuative, consentiranno di aumentare gli spazi a disposizione della collettività