All for Joomla All for Webmasters
MONTESCHIAVO MANCHETTE
API MANCHETTE 03 AGO 31 DIC 19
ELDORADO LEAD HOME 16-31 MAG 19

Tag: terremoto

Terremoto, due nuove scosse di magnitudo 3.0 nel maceratese

La prima alle 20,30 con epicentro in mare a 19 km da Civitanova Marche, l'altra alle 21,35 a 2 km da Muccia, nel cratere. Il sisma che ha colpito l'entroterra è stato avvertito dalla popolazione delle zone vicine
L'evacuazione

Terremoto a Loreto, ma è solo una simulazione

Un evento sismico di magnitudo 5.1, con epicentro tra Marcelli e Porto Recanati, è stato l’avvenimento che stamattina, 10 maggio, ha dato il via all’esercitazione “Lauretum 3”, promossa dal Comune di Loreto e dall’Aeronautica militare per addestrare il personale addetto in sinergia con gli operatori dello Stato sul territorio e sviluppare il senso civico dei cittadini
L'istituto "Einstein-Nebbia" di Loreto

Lauretum, a Loreto una simulazione di terremoto

Venerdì 10 maggio sarà simulato un evento sismico di magnitudo 5.1. Lo scopo è addestrare il personale dell'Aeronautica militare ad affrontare un'eventuale emergenza sul territorio e stimolare il senso civico dei cittadini
Barry Rassin

A Jesi la visita del presidente internazionale del Rotary

Barry Rassin è stato ospite del Rotary Club jesino. A portarlo nelle Marche l'inaugurazione della struttura polifunzionale Rotary Point Fenice, costruita ad Arquata del Tronto per aiutare e incentivare la ricrescita economica e sociale di quei territori duramente colpiti dal sisma del 2016
Area interessata dal sisma immagine tratta da Ingv)

Scossa 2.4 al largo del Conero. Il geologo Piccinini: «In linea con la pericolosità sismica della zona»

Il sisma alle 9,31 di questa mattina (4 maggio) con epicentro in mare a 13 km da Sirolo e Numana, e ad una profondità di 4 km. E' stato avvertito dalla popolazione, ma alla centrale operativa della Protezione Civile non sono arrivate segnalazioni di danni a cose o persone

Tornano a tremare i Sibillini. Alessandro Amato, Ingv: «Una lieve ripresa»

Il sismologo spiega che è ancora attiva la sequenza sismica del 2016 che è proprio quella che sta causando terremoti in questi giorni. Così come sono attive le faglie che dalla costa marchigiana risalgono fino alla Pianura Padana

Nuovo sciame sismico nelle Marche, scosse tra Fermo e Macerata

Un terremoto di magnitudo 2.7 si è verificato sabato 20 aprile alle 06:05 a 6 chilometri da Fiastra, mentre il giorno di pasquetta alle 03:48, si è verificata una scossa di magnitudo 2.0 in mare, a 9 chilometri da Pedaso. Sui terremoti che stanno interessando Fiastra, Caldarola, Cessapalombo e Valfornace, è intervenuto il geologo di Unicam Emanuele Tondi: possibile che «questi terremoti ci stiano facendo vedere le faglie attive dell'area»
Il sisma a Caldarola

La terra torna a tremare nelle Marche: scossa di magnitudo 3.0 a Caldarola

I sismografi dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia hanno localizzato l'epicentro a 10 chilometri di profondità. La scossa è stata avvertita anche a Tolentino, San Severino Marche e Camerino
I volontari della Croce Gialla a L'Aquila

L’Aquila, a dieci anni dal sisma, gli angeli della Croce Gialla tornano nei luoghi feriti

Ieri mattina, in occasione del tragico anniversario, i volontari hanno fatto visita all'ospedale San Salvatore dove hanno lavorato prestando soccorso. Il ricordo di quei momenti tragici nelle parole di Sauro Giovagnoli, uno dei responsabili della colonna mobile che raggiunse il polo ospedaliero attorno alle 12 del 6 aprile 2009
Epicentro della scossa di magnitudo 3.6

Sciame sismico nelle Marche. Piccinini, protezione civile: «Sequenza in linea con i fenomeni della zona»

Una serie di scosse di terremoto sta interessando da un paio di giorni la costa tra fermano e ascolano. Intanto i Comuni interessati sono corsi a i ripari. Lezioni sospese a Pedaso e Cupra Marittima

Terremoto: 3 scosse in 1 ora, epicentro al largo di Pedaso

Il sisma, avvertito distintamente dalla popolazione della costa fermana, è stato registrato dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. L'ultima scossa, di magnitudo 3.1 a 19 km di profondità, è stata registrata alle 23.03 del 27 marzo

Fondazione Aristide Merloni e Fondazione Vodafone per salvare l’Appennino

Al centro dell'iniziativa, i progetti di Save the Apps applicati alle zone terremotate. L'evento è organizzato da The Hive, una rete mondiale di imprenditori nata in California su iniziativa di Google, che vuole favorire la nascita di nuove startup e progetti

Ricostruzione post sisma: il comitato dei sindaci chiede un incontro al premier Conte

Si è costituito ufficialmente lo scorso 27 febbraio a Roma. Raccoglie i primi cittadini di 70 comuni del cratere. Il sindaco di Camerino Pasqui: «Vogliamo tutelare tutte le comunità colpite dal terremoto»
Luca Ceriscioli, Manuela Bora e Pietro Talarico

Imprese del cratere: in arrivo 21milioni e 700 mila euro per sostenere la ripresa

La Regione ha firmato il bando per la concessione dei contributi a fondo perduto. Il termine per la presentazione delle domande è stato fissato dal 25 marzo al 25 maggio 2019. Il governatore Ceriscioli: «Permetteranno di rafforzare il tessuto produttivo, dando valore alle aziende che assumono»

Ricostruzione: nasce il comitato dei sindaci, in 70 per dare voce al cratere

A fare fronte comune sono gli amministratori delle quattro regioni colpite dal sisma: Marche, Lazio, Abruzzo e Umbria. Il 27 febbraio l'assemblea costituente a Roma. Il sindaco di Camerino Gianluca Pasqui: «occorre cambiare marcia»

Scossa di terremoto in Romagna: paura tra Pesaro e Ancona

La scossa di magnitudo 4.6, registrata poco dopo la mezzanotte a 11 chilometri da Ravenna, è stata avvertita distintamente fino ad Ancona. Paura e commenti sui social
Scuola "ex Savoia" a Jesi

Collodi, Savoia e Federico II, i risultati delle verifiche sismiche

Completate le analisi strutturali nelle tre scuole jesine. Risultati confortanti solo al plesso del quartiere di San Giuseppe
Il teatro La Fenice di Senigallia

Senigallia più vicina a Pieve Torina grazie alla solidarietà

Il 93% degli edifici del paese è inagibile dopo il terremoto del 2016: il concerto della banda della Marina militare servirà per finanziare la realizzazione del centro civico e della palestra

#Uniamoci promuove l’agroalimentare delle Marche

Il progetto, firmato dall'Università di Macerata e PlayMarche, azienda di servizi e primo spin off dell'ateneo, nasce per sostenere le imprese e i territori colpiti dal terremoto attraverso la promozione e la commercializzazione di prodotti locali
L'ex convento e la chiesa di Santa Maria delle Grazie, a Senigallia

A due anni dal sisma è ancora chiusa la chiesa delle Grazie a Senigallia

Per ristrutturarla servono 1,5 milioni di euro: il Comune, proprietario del complesso, cerca finanziamenti pubblici e mecenati locali con l'art bonus

LA SCONFITTA

Il Basket Girls Ancona si arrende, sfuma il sogno A2

La formazione anconetana di coach Luca Piccionne si arrende nella gara di ritorno con l'ANTS Viterbo con le dirimpettaie. Il trainer anconetano: «Faccio i miei complimenti agli avversari. È meritata la loro promozione»

VOTO

Europee 2019 a Fabriano: Lega superstar, in calo M5S. PD in crescita

Un terremoto politico in città, a due anni dalla presa del Municipio da parte del sindaco pentastellato, Gabriele Santarelli. Fratelli d'Italia superano Forza Italia, con il 5,78%

URNE CHIUSE

Elezioni europee, boom per la Lega. Nella valle del Misa-Nevola il PD regge solo a Senigallia

Due importanti risultati in queste votazioni 2019: la partecipazione minore rispetto alla consultazione del 2014 e l'exploit del carroccio che stacca i dem anche di venti punti in alcuni comuni

IL CONVEGNO

Università di Urbino, due giorni con matematici internazionali

Il workshop, previsto il 30 e il 31 maggio, ospiterà relatori come Paul Rabinowitz (Madison, Wisconsin, USA), Vicentiu Radulescu (Bucarest, Romania) e Biagio Ricceri (Catania), scienziati di rilievo nel campo dell’Analisi Nonlineare e del Calcolo delle Variazioni

primo piano

Elezioni europee, la Lega è il primo partito nelle Marche

Subito dietro il Pd con il 22,26% dei voti e il Movimento 5 Stelle con il 18,43%. Forte avanzata del partito di Salvini che incassa il 37,98% delle preferenze, mentre 5 anni fa aveva preso il 2,7%

elezioni europee

Affluenza in deciso calo nelle Marche. Ha votato il 62,14% degli elettori

Diminuisce l'affluenza dei votanti in tutte e 5 le province marchigiane rispetto alla tornata elettorale del 2014. Il calo più vistoso in quella di Ascoli Piceno e Pesaro Urbino

POLITICA

Elezioni, chiuse le urne, affluenza in netto calo

Sia per le europee che per le comunali, le percentuali scendono di almeno due punti. Nel nel piccolo comune di Barbara, il calo è addirittura del 15%

attualità

Osimo, parte la manutenzione straordinaria del tiramisù

Scatta oggi, 27 maggio, l'intervento sull’impianto di risalita del maxiparcheggio e le scale mobili, operazione che porterà disagi ma richiesta da tempo dagli osimani