i lavori

Sottopasso alla Cesanella, scatta il collaudo

Terminato l’intervento operativo si passa alla fase finale: a breve dunque l’apertura definitiva dell’opera pubblica tanto attesa dai residenti di Senigallia e dai turisti per raggiungere in sicurezza la spiaggia di ponente

ALLERTA METEO

Maltempo, ad Ancona 140 case senza luce. Disagi anche a Falconara

Nel capoluogo sono ancora tante le famiglie al buio e senza corrente elettrica. A Palombina Vecchia il vento ha scoperchiato il tetto di un’abitazione e grossi detriti di cemento sono volati in strada danneggiando alcune auto in sosta. Ancora chiuso il sottopasso di Villanova

lavori

Ancora tre settimane per il sottopasso della Cesanella

Il termine slitta quindi in piena estate. Intanto arriva la proposta di intitolare l’opera a un cittadino che ha perso la vita proprio in quell’attraversamento pedonale nel 2007. Ma non convince il sindaco di Senigallia Mangialardi

OPERE PUBBLICHE

Torrette, sì al sovrappasso per l’ospedale

Collegherà il parcheggio tra via Conca e via Metauro con il nosocomio regionale. L’assessore ai Lavori Pubblici Paolo Manarini: «Il progetto definitivo è pronto. In corso le analisi geologiche per arrivare al piano esecutivo». In stand by, invece, il sottopasso vicino alla rotatoria

la città che cambia

Osimo, doppia inaugurazione oggi in città

Taglio del nastro stamattina, 6 ottobre, della “nuova” Fontemagna e riapertura del sottopasso di via Montefanese addobbato con i disegni degli studenti degli istituti comprensivi

opere pubbliche

Cesanella, un quartiere in fermento

Dopo il parcheggio e il sottopasso, toccherà alla rotatoria sulla statale e alla pista ciclabile. Nella zona sorgono intanto altri cantieri, come quello per le ville nel parco

viabilità

Loreto, sbucano i divieti al sottopasso e scoppia la polemica

«Sottopasso di Villa Berghigna? Tranquilli cittadini, il problema finalmente è stato risolto. Ci sono voluti mesi e alcuni incidenti ma alla fine le autorità competenti hanno fatto il loro dovere». La protesta colorata di ironia del consigliere appena uscito dalla maggioranza loretana Roberto Bruni è scoppiata in parallelo a quella di tanti automobilisti