LA POLEMICA

Senigallia, l’ospedale perde altri pezzi

I nuovi provvedimenti assunti dall’Asur fanno infuriare l’opposizione. Annunciata la soppressione del medico h24 nel reparto di cardiologia, mentre si preannuncia la chiusura per il reparto di otorinolaringoiatra. Paradisi e Bello sul piede di guerra