IL PROGETTO

Inclusione sociale, Laboratorio 10 compie un anno

Il progetto, nato a Fabriano, è volto a migliorare la qualità della vita delle persone disabili e coinvolge più di 20 persone. Lanciata una raccolta fondi per «ridisegnare i servizi sociali tenendo a mente creatività e concretezza», spiega il Presidente

l'iniziativa

Sassoferrato: successo per l’iniziativa del soggiorno estivo

Si è rinnovata, anche quest’anno, un’iniziativa meritoria, di grande valenza sociale che ha riscosso un notevole successo fra i fruitori della vacanza e i loro familiari. Un modo da parte del comune della città sentinate di mostrare vivo interesse e grande attenzione a tutti i propri residenti

il progetto

SOCIAL OPERA 2019: c’è la Carmen a unire teatro, scuole e fragilità a Jesi

Data da segnare, quella del 27 settembre prossimo al Pergolesi, quando lo spettacolo ispirato a Bizet presenterà il frutto dei prossimi mesi di laboratori con attori e attrici con disabilità e con gli studenti di Liceo Artistico Mannucci, IIS Marconi- Pieralisi e Liceo Classico Vittorio Emanuele II

primo piano

“Sport in Carcere”, numeri in crescita ma qualche ombra sul futuro

Ad Ancona illustrati i dati del progetto nato nel 2012 che in sette anni ha coinvolto sei istituti penitenziari delle Marche introducendo diverse discipline, dal calcio agli scacchi, dalla danza al rugby. Tra i presenti, il governatore Luca Ceriscioli e il presidente del Coni Marche Fabio Luna

SOLIDARIETÀ

“Dopo di noi”, un fondo a sostegno delle persone con disabilità grave

L’Unione Montana dell’Esino-Frasassi e l’Ambito Territoriale Sociale 10, entrambi con sede a Fabriano, si sono attivati al fine di accedere ai finanziamenti predisposti dalla Regione. Le domande dovranno essere inviate entro il 6 maggio prossimo. Ecco i requisiti e gli allegati necessari

l'apertura

Centro per l’autismo Azzeruolo, a Jesi il taglio del nastro

Presenti il presidente della Regione Luca Ceriscioli e il sindaco Massimo Bacci, emozione e soddisfazione per i familiari degli utenti, in attesa da oltre quindici anni: «Includere e integrare, nel lavoro e nella società, i nostri ragazzi»

sociale

Centro per l’autismo a Jesi, finalmente si parte

L’inaugurazione sabato prossimo 9 marzo alle 11,30 in via Roncaglia, una struttura prima nelle Marche attesa almeno dal 2003. Bacci: «Il Comune ha speso 340 mila euro e messo l’immobile ma a Palazzo delle Marche per presentarla non ci hanno chiamati»

L'INIZIATIVA

Grande successo al Dorico per il Gadda Day

Lo storico capitano biancorosso è stato protagonista di una intera giornata ospite dell’Assata Shakur dove ha riabbracciato lo stadio in cui ha scritto pagine indelebili. Gadda: «Ancona la mia seconda casa. Il Dorico rimarrà sempre nel cuore per quello che ho vissuto»

il lutto

Falconara piange la scomparsa di Riccardo Borini

Dopo una vita a servizio degli altri, se ne è andato questa mattina all’età di 59 anni al termine di una lunga malattia. Il funerale sarà celebrato domani (4 dicembre), alle ore 15 nella chiesa del SS. Rosario

IL PROGETTO

Jesi, il Panathlon guarda allo “Sport solidale”

Presentato dal presidente della Consulta dello Sport Nicola Bisi il progetto che, unitamente a Comune di Jesi e Asp Ambito 9, si propone di promuovere l’esperienza sportiva tra i minori appartenenti a famiglie con limitate possibilità economiche

Asp Ambito 9, un bilancio da 19 milioni di euro

L’Azienda pubblica Servizi alla Persona di Jesi e Vallesina, la più grande a livello regionale, è fra le prime venti in Italia per fatturato. Tanti i progetti da avviare nel settore sociale

politica

Osimo, il clima si “scalda” in vista del bilancio

Spesa pubblica e fondi destinati al sociale sono i temi che tengono in pugno il dibattito pubblico a Osimo in vista dell’approvazione del bilancio di previsione 2018 in Consiglio comunale. «C’è chi vive sulla Terra, c’è chi vive sulle nuvole. Noi viviamo sulla Terra», ha ironizzato il sindaco Simone Pugnaloni

SERVIZI SOCIALI

Reddito di inclusione, da oggi le domande. L’Asp: «Pronti»

Potrebbero essere intorno a 8 mila in Vallesina le persone sotto la soglia di povertà assoluta. Il nuovo REI erogherà un beneficio economico da 187 a 485 euro mensili e vincolerà al rispetto di un programma personalizzato per l’inserimento lavorativo e sociale

opportunità

Un bando contro la crisi, Osimo apre ai giovani

La città di Osimo ha aderito al bando per il servizio civile. 40 sono le domande pervenute da parte di giovani osimani che saranno impiegati in tre diversi progetti a servizio della comunità