la manifestazione

«Palestina libera», sit-in ad Ancona

La manifestazione, promossa dalla comunità bengalese, dal centro islamico e dall’ambasciata dei diritti, ha preso forma grazie a un tam tam sui social, che ha portato un centinaio di persone nel capoluogo per chiedere il “cessate il fuoco”