la nomina

Jesi, Asp: il nuovo presidente è ufficialmente Matteo Marasca

Insediato il Cda dell’Azienda Servizi alla Persona, confermata Martina Coppari alla vice presidenza. «Ringrazio pubblicamente il sindaco Massimo Bacci per la fiducia e l’opportunità di svolgere un ruolo attivo per la mia città e per il territorio» dice l’ex capogruppo Pd

RIPARTENZA

Osimo, riprendono le chiamate per le case popolari

Dopo il fermo obbligato dall’emergenza Covid-19, i servizi sociali del Comune di Osimo riprendono la procedura nel rispetto della graduatoria. Nel contempo il vicesindaco Paola Andreoni chiede alla Regione la riattivazione dei servizi socio-assistenziali

l'iniziativa

Servizi sociali e coronavirus, a Jesi un numero per ottenere risposte

Sarà operativo dal 27 marzo. Aperta h24 la Casa delle Genti. Sul fronte della disabilità i servizi urgenti vengono garantiti a domicilio per 9 soggetti in attesa delle mascherine. L’assessore Quaglieri: «In crescita le persone in difficoltà che non sanno più a chi rivolgersi, priorità assoluta indirizzarle»

l'allarme

Jesi, il bilancio dell’Asp: «Emergenza solitudine»

Oltre 22,1 milioni di euro per i servizi sociali nel 2020. In vista la ristrutturazione della Casa di riposo ma presidente Mosconi e direttore Pesaresi mettono in guardia: «Nell’Ambito sono 7.100 gli anziani. E l’Asur torni ad investire sulle figure professionali sul territorio»

attualità

Valmusone, tutti i numeri del reddito di cittadinanza

Gli operatori dei Servizi sociali dell’Ambito territoriale 13 sono impegnati in questi giorni in incontri informativi propedeutici agli adempimenti dei Comuni, settori Sociale e Anagrafe, previsti dalle norme. Ecco i dati a Osimo, Camerano, Castelfidardo, Loreto, Numana, Offagna, Sirolo

le risorse

Osimo, il bilancio della Asso in numeri

Per il servizio di refezione scolastica è previsto un trasferimento di 200mila euro; 597mila euro per l’assistenza scolastica ai disabili, mentre 372mila euro e 460mila euro per cultura e turismo: il piano di programma 2020-2022

l'iniziativa

Sociale, Osimo istituisce una “strada per i poveri”

Saranno registrati come residenti in via della Speranza, una strada che a Osimo, come in tutti gli altri Comuni, non esiste. Inesistente sullo stradario ha in realtà valore giuridico nel Comune dove la persona in questione è di fatto domiciliata

cronaca

È assente da scuola, si cerca ragazza bengalese. Allarme ad Ancona

A segnalare la vicenda l’istituto frequentato dalla minorenne. Si teme sia partita per il proprio paese d’origine e non le sia però consentito di far rientro in Italia. Il Garante dei diritti, Andrea Nobili, annuncia di aver già chiesto un intervento urgente sia al Procuratore della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni sia al dirigente dei servizi sociali del Comune dorico