IL CASO

Esalazioni dall’Api, la Procura nomina anche un consulente chimico

Oltre ad un ingegnere la magistratura ha incaricato un altro esperto per la perizia in raffineria, sul serbatoio TK 61 dal quale si è verificato il trafilamento di idrocarburi che ha reso l’aria irrespirabile per una settimana. Servirà a capire di che liquido si è trattato. Partita la perizia