SCUOLA E AMBIENTE

Osimo, inaugurato il bosco urbano al “Girotondo”

Taglio del nastro dell’area verde adiacente alla scuola dell’infanzia cittadina. Il sindaco Pugnaloni: «Pensare alle nuove generazioni significa che gli alberi piantati cresceranno con l’età dei bambini presenti»

attualità

Fabriano: famiglia no vax riflette se proseguire l’iter giudiziario

I giudici del Tar Marche hanno bocciato la richiesta di sospensione avanzata per un bimbo di cinque anni che rischia di saltare tutto l’anno dell’attività scolastica. La famiglia e il legale stanno decidendo se chiedere udienza di merito o ricorrere al Consiglio di Stato

i controlli

Droga nei pressi della scuola, minorenne nei guai

Durante il servizio ‘Scuole Sicure’ al campus scolastico di Senigallia una 17enne e una 19enne sono state trovate in possesso di stupefacenti e segnalate in Prefettura. Fermata anche una 20enne con il metadone

l'inghippo

Jesi, la nuova scuola Lorenzini bloccata dai ricorsi

La seconda azienda in graduatoria si è opposta all’esito del bando richiedendo la sospensiva dell’appalto. Il pronunciamento del giudice in merito all’istanza è previsto entro Natale. In consiglio comunale anche il futuro della fondazione Colocci

l'occasione

A Moie la scrittrice Maria Pia Veladiano

Scuola e famiglie per la Giornata dei diritti dei bambini e degli adolescenti: l’iniziativa è stata promossa dal Comprensivo “Urbani” in collaborazione con Unicef Ancona, Comune di Maiolati Spontini e Biblioteca la Fornace per i 30 anni della Convenzione Onu sui diritti di infanzia e adolescenza

istruzione

Scuola, 106mila euro alle Marche per l’educazione ambientale

I fondi potranno essere impiegati non solo per fare cultura, ma anche per interventi negli edifici, il risparmio energetico e d’acqua, il riciclo dei rifiuti. Le risorse donate dai parlamentari M5s che hanno restituito parte delle indennità

la novità

Jesi, l’ex Cuppari a disposizione dell’IIS Galilei

L’amministrazione ha concesso in locazione alla Provincia tutti i locali siti al piano terra dell’immobile del centro storico nonché le due aule al piano primo al fine di ospitare alcune classi dell’Istituto di Istruzione Superiore