sanità

Da Senigallia altre critiche all’ospedale Covid di Civitanova

Paolo Battisti (L’altra Senigallia con la Sinistra) e Rosaria Diamantini (Senigallia Resistente) criticano il sistema fatto di tagli e la scelta di una struttura nel maceratese quando si doveva potenziare la rete di nosocomi già esistenti nel territorio regionale