il provvedimento

Jesi, scatta di nuovo l’allarme processionaria

Il sindaco ordina la rimozione dei nidi dagli alberi di proprietà privata. Previste multe. Sono già diverse le segnalazioni da parte dei cittadini. Gli animali domestici sono quelli che corrono i maggiori rischi

sanità

Osimo Stazione, il comitato chiede il potenziamento del servizio prelievi

L’associazione punta anche ad attivare prestazioni aggiuntivie tra cui rimozioni suture, fleboclisi, terapia insulinica, misurazione glicemia con glucotest. E dice: «Si andrebbe a coprire un bacino di oltre diecimila utenti-pazienti, considerando tutta la parte Nord-Est della città»

l'allarme

Sanità a Jesi, sindacati, TdM e Comitato: «Assunzioni, subito!»

Incontro congiunto nella sede della Croce Rossa di via Gallodoro con le sigle sindacali, il Tribunale del Malato e la realtà sorta a difesa dell’ospedale Carlo Urbani. «Manca il personale, il rischio è di andare verso l’esternalizzazione di una grossa fetta di servizi»

salute|SALUTE

Ritorno del freddo, picco di raffreddori. Un 20% in più tra i bambini

A rimettere a letto adulti e piccoli è una recrudescenza di patologie respiratorie come rinovirus, faringiti, tonsilliti e forme gastrointestinali. Incremento anche tra gli operatori sanitari. Il fenomeno sta giungendo all’attenzione soprattutto dei medici di famiglia e dei pediatri

sinergie

Salute e sicurezza dei lavoratori, UnivPM e Inail uniscono le forze

L’Università Politecnica delle Marche e la Direzione Regionale Marche dell’ente hanno recentemente sottoscritto un protocollo d’intesa per una reciproca collaborazione da attuarsi mediante conferenze, seminari, corsi di formazione, master, tirocini e scambio di informazioni

l'appuntamento

Jesi, i Lions contro il diabete

Nove mila gli utenti del Centro di Jesi. Contro la malattia, il 1 dicembre a palazzo dei Convegni una giornata di screening multidisciplinari aperti a tutti e gratuiti per individuare per tempo una eventuale predisposizione. Le parole dell’assessore Quaglieri sul nuovo primario del pronto soccorso

salute

Su Nature uno studio della Politecnica su come aumentare la protezione dalle malattie

Il lavoro pubblicato sulla rivista nasce dalla collaborazione tra Nadia Raffaelli, ordinario di Biochimica nel Dipartimento di Scienze Agraria, Alimentari e Ambientali dell’ateneo dorico, Roberto Pellicciari, a capo della TES Pharma e Joahn Auwerx, direttore del Laboratorio di “Integrative and System Physiology” della Scuola Politecnica federale di Losanna