servizi

Rifugiati, lo Sprar di Senigallia “modello” nazionale

Il sistema di protezione rifugiati e richiedenti asilo ottiene un altro riconoscimento, quello di essere preso come esempio da altre realtà italiane. In questi giorni sono in città due operatrici di uno dei tanti progetti della capitale

cronaca

Ragazzi dispersi in mare a Torrette, ritrovati i corpi tra le due scogliere

Le ricerche interrotte ieri sera al calare del sole. Questa mattina i cadaveri dei due africani, richiedenti asilo, sono stati avvistati anche grazie alla trasparenza dell’acqua, nel tratto di mare compreso tra le due scogliere. Gli scogli erano l’ultimo posto dove ieri erano stati visti vivi per l’ultima volta

ACCOGLIENZA

Progetto Sprar, aderisce il Comune di Maiolati Spontini

Maiolati insieme ad altri 21 Comuni della Provincia di Ancona aderisce al Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati. L’assessora Bini: «Un limite di 21 persone per permettere una migliore integrazione nella comunità»

teatro di integrazione

Ad Arcevia va in scena Human

Progetto di Teatro di Comunità vincitore del bando MigrArti 2017 del MiBACT, approda ad Arcevia. Dietro alla performance un grande lavoro di mediazione culturale

L'INIZIATIVA

Sprar: attestati di abilitazione a 9 rifugiati

Nell’ambito del progetto “Ancona città d’asilo”, i giovani hanno ricevuto ieri, giovedì 23, dalla sindaca Valeria Mancinelli e dall’assessora alle Politiche Sociali, Emma Capogrossi, il certificato per svolgere lavori di giardinaggio e manutenzione

L'INIZIATIVA

Verso nuove campagne di solidarietà

Contrastare le politiche europee di esclusione e di restrizione del Diritto di Asilo. Tanti gli spunti dell’assemblea nazionale Over The Fortress, svoltasi al Tnt di Jesi da dove era partito un nutrito gruppo di volontari alla volta del campo profughi di Idomeni

elezioni

Polemica sui migranti

Prime scintille elettorali fra Osvaldo Pirani, candidato sindaco del Pd, e il sindaco di Jesi, Massimo Bacci. Oggetto del contendere: l’accoglienza di rifugiati e richiedenti asilo

IL PROGETTO

Un rifugio da chiamare casa

Cos’è e come funziona Better Shelter? Il progetto abitativo temporaneo per rifugiati – già in funzione dal 2015 – è il vincitore del premio per il design dell’anno 2017

CALCIO A CINQUE

Calcio a 5 con i rifugiati

Fabrizio Fulginei ha avuto un’idea: calcio a 5 con i rifugiati. Ed ecco che Jesi conquista un altro primato.