TAVOLO TECNICO

Raffineria, domani l’incontro del Ctr dei vigili del fuoco

Il Comitato tecnico regionale, dopo aver formulato prescrizioni nei confronti dell’Api, all’indomani dell’incidente al serbatoio TK61, ha organizzato sopralluoghi all’interno del sito per verificarne il rispetto e domani (24 agosto) valuterà i risultati dei controlli. Alla riunione parteciperà anche il sindaco di Falconara Stefania Signorini

cronaca

Esalazioni dalla raffineria, ci sono 16 indagati

La Procura ha già inviato le notifiche, questa mattina, e riguardano l’amministratore delegato Giancarlo Cogliati più 15 vertici dell’Api per il trafilamento di idrocarburi da una cisterna. Tra i reati contestati dal pm Irene Bilotta anche quelli ambientali. Le parti offese sono 1035, cittadini che hanno sporto denuncia dopo l’aria irrespirabile e che possono ritirare gli atti in Comune

IL PARERE

Schiavoni «L’Api fuori dalla campagna elettorale»

Il numero uno di Confindustria Marche Nord Claudio Schiavoni interviene sull’argomento, dopo la vicenda delle esalazioni di idrocarburi dalla raffineria di Falconara. «In quanto associazione che tutela il ruolo dell’industria sul territorio auspichiamo dalle amministrazioni un aiuto a promuovere un dibattito sereno e scevro da manipolazioni», dice

esalazioni

Raffineria Api, riunione urgente delle commissioni Ambiente e Sanità

A chiederla il presidente del consiglio regionale Antonio Mastrovincenzo per fare chiarezza sulla situazione venutasi a creare nel territorio di Falconara e nei comuni limitrofi dopo la fuoriuscita di sostanze petrolifere. Rifondazione Chiaravalle intanto sottolinea che il problema non riguarda solo la città costiera

economia

Tecnologia marchigiana per la mega raffineria

Imesa ha acquisito da Saipem una commessa del valore di 13 milioni di euro che comprende la fornitura di sottostazioni elettriche in container destinate alla Kuwait National Petroleum Company