IMPRESE

Quadrilatero, depositati due emendamenti salva cantieri

La proposta riguarda l’istituzione di un fondo per venire incontro alle aziende sub-appaltatrici che subiscono la crisi dell’impresa aggiudicataria e consentire alla committenza di pagare i fornitori qualora l’azienda appaltatrice entri in concordato preventivo, mediante richiesta al Tribunale

PRIMO PIANO

Anas e Quadrilatero pronte a fare la loro parte

L’Amministratore Delegato di Anas (gruppo FS Italiane) Massimo Simonini, intervenendo al sopralluogo di oggi, 4 aprile a Fabriano, al campo base di Borgo Tufico, ha ricordato l’impegno dell’azienda nelle Regioni Marche e Umbria, oltre al progetto Quadrilatero. Il presidente di Quadrilatero Guido Perosino si dice certo del rispetto del crono-programma

L'APPROFONDIMENTO

Cantiere Quadrilatero: le rassicurazioni di Conte e Toninelli

Il raddoppio della SS. 76 Perugia-Ancona sarà completato entro la primavera del 2020. «Ma ho preteso che mi dicessero un mese esatto», ha evidenziato il Presidente del consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, intervenuto questa mattina (4 aprile) a Fabriano per il riavvio dei cantieri Astaldi, contraente generale del progetto Quadrilatero

LA VISITA

Conte e Toninelli ai cantieri Quadrilatero. Si riavviano i lavori

Domani, 4 aprile, il Presidente del consiglio dei Ministri e il Ministro alle Infrastrutture saranno al campo base di Borgo Tufico, accompagnati dal Prefetto di Ancona, Antonio D’Acunto. I parlamentari Terzoni e Romagnoli: «Un momento per avere un dialogo diretto con i massimi responsabili del Governo»

LAVORO

Quadrilatero, le ditte sub-appaltatrici pronte a chiedere i danni

Senza i pagamenti pregressi, non riprenderanno a lavorare. Continua il muro contro muro per la difficile situazione economica di Astaldi e le ditte sub-appaltatrici di Marche e Umbria. Intanto, proprio oggi sono riprese alcune lavorazioni nei cantieri fabrianesi

LAVORO

Quadrilatero, la Confcommercio chiede interventi d’urgenza

Oltre alle aziende creditrici, occorre riflettere sui danni che, a cascata, possono riversarsi nel commercio e le piccole e medie imprese. Questo il ragionamento della Confcommercio di Fabriano in merito allo stallo sulla ripresa dei cantieri

attualità

Quadrilatero: linea comune Sindaci-comitato Indecente 76

Coinvolgimento dell’Anci regionale e delle due Regioni, Marche e Umbria, per risolvere l’intricata situazione legata al completamento dei lavori lungo la S.S. 76 e che sono fermi da circa un anno a causa delle difficoltà della Astaldi

PRIMO PIANO

Decreto Sblocca cantieri, appello ai parlamentari di Fabriano

In attesa del riavvio auspicato dei cantieri del progetto Quadrilatero, a chiederlo è il comitato di cittadini Indecente 76 attraverso il proprio rappresentante, Paolo Paladini. Il 22 marzo prossimo incontro fra il comitato e i Sindaci dei territori interessati dai lavori

la vicenda

Quadrilatero: faccia a faccia sindacati e Astaldi

Ripartenza graduale dei cantieri a Fabriano. Questo quanto emerso dall’incontro fra il contraente generale e le organizzazioni sindacali di categoria Fillea-Filca-Feneal, rappresentate rispettivamente da Alessandro Bomprezzi, Luca Tassi e Andrea Casini

attualità

Quadrilatero: i cantieri di Fabriano ripartono entro fine mese

Firma dell’atto aggiuntivo da parte della Quadrilatero con Dirpa (Astaldi) che prevede modalità accelerate di pagamento da parte di Anas, pochi giorni dopo lo Stato di avanzamento dei lavori, e che impegna Dirpa a pagare anticipatamente affidatari e fornitori

LAVORO

La rabbia delle ditte sub-appaltatrici di Astaldi in scena a Fabriano

Circa 100 tir che sono partiti da Fossato di Vico lungo la SS 76, percorrendo a marcia ridotta il tratto interessato dai lavori fermi da luglio 2018 per le difficoltà finanziarie legati al contraente generale. Dopo la manifestazione, l’assemblea pubblica all’ex sede della Comunità montana

LA VICENDA

Ripartenza cantiere Quadrilatero, Cna di Fabriano: «Prudenza»

«Monitoriamo la situazione ricordando che i bisogni del territorio sono la priorità», le parole del presidente dell’Associazione di categoria, Maurizio Romagnoli, che ricorda il nodo legato ai crediti vantati dalle ditte subappaltatrici di Astaldi

INFRASTRUTTURE

Quadrilatero, entro marzo la ripresa dei cantieri Astaldi

Incontro sindacati di categoria e contraente generale per capire se e quando si tornerà a lavoro per il raddoppio della SS. 76 e completamento della Pedemontana Fabriano-Muccia. C’è da sciogliere il nodo legato alle ditte subappaltatrici, che vantano crediti per circa 40milioni di euro, prima di avere una data esatta

PRIMO PIANO

Quadrilatero, le ditte subappaltatrici sul piede di guerra

Ieri, a Fabriano il consiglio comunale aperto, richiesto dalle opposizioni sullo stallo dei lavori del raddoppio della SS. 76. Ad agitare gli animi anche la dura presa di posizione dei terzisti di Astaldi che vantano crediti milionari. Walter Ceccarini, rappresentante Ance-Confindustria: «È vero che è una contrattazione fra privati, ma la politica può, se vuole, intervenire»

ECONOMIA

Astaldi: botta e risposta tra Comune e Regione

Il rapporto fra Fabriano e le Marche non è mai stato così basso. L’ennesima testimonianza la fornisce il nuovo rimpallo di dichiarazioni fra il primo cittadino Santarelli e la vicepresidente della Regione Anna Casini

opere

Quadrilatero, bagarre fra il sindaco di Fabriano e le Regioni Marche e Umbria

Lavori fermi da oltre sette mesi nel cantiere. Ieri si è svolto un incontro istituzionale sulla procedura di concordato preventivo attivata da Astaldi SpA con i rappresentanti del coordinamento delle imprese creditrici e delle organizzazioni di categoria e con il rappresentante della società e di Anas, Guido Perosino