l'iniziativa

Sociale, Osimo istituisce una “strada per i poveri”

Saranno registrati come residenti in via della Speranza, una strada che a Osimo, come in tutti gli altri Comuni, non esiste. Inesistente sullo stradario ha in realtà valore giuridico nel Comune dove la persona in questione è di fatto domiciliata

attualità

Le disuguaglianze sociali protagoniste dell’ultima opera del writer Blu

Nel murale realizzato a Roma, ricchi e poveri cadono in due vasche diverse: un forte messaggio, l’ennesimo, sulla società moderna. L’artista di origini senigalliesi, ma da anni in giro per il mondo, aveva anche nell’estate scorsa realizzato un’altra opera sempre nella capitale

solidarietà

Caritas: nasce Vestilbene, l’emporio del vestire solidale

Il nuovo servizio è gestito dall’associazione di Solidarietà SS. Annunziata Onlus, braccio operativo della Caritas diocesana. Niccoli: «Il significato non è svuotare gli armadi o dare il superfluo, ma donare e condividere»

l'iniziativa

Senigallia, natale solidale in via Carducci

Grazie all’iniziativa dell’associazione Stracomunitari, sarà possibile lasciare, per le famiglie in difficoltà, un dono sotto l’albero allestito davanti al bar Da Angela

l'emergenza

Caritas Marche: crescono i poveri italiani, in calo gli stranieri

È la fotografia scattata dagli 83 Centri di ascolto presenti nella regione. Il report, che ha preso in esame i dati del 2017, è stato presentato presso il Pontificio seminario Pio XI ad Ancona: 11 mila e 167 le persone che hanno chiesto aiuto, il 51,8% donne

economia e lavoro

Marche, una famiglia su undici è povera

«Si tratta di dati drammatici che rendono evidente come sia ancora diffusa la condizione di disagio di tante persone – dichiara Daniela Barbaresi, Segretaria generale della CGIL Marche -. Contro la povertà serve il lavoro»

SERVIZI SOCIALI

Reddito di inclusione, da oggi le domande. L’Asp: «Pronti»

Potrebbero essere intorno a 8 mila in Vallesina le persone sotto la soglia di povertà assoluta. Il nuovo REI erogherà un beneficio economico da 187 a 485 euro mensili e vincolerà al rispetto di un programma personalizzato per l’inserimento lavorativo e sociale