i progetti

Osimo punta alla svolta “green”

Dalla mobilità sostenibile alla diminuzione del consumo di plastica passando per la riforestazione. Ecco i gli obiettivi che la città intende perseguire

il provvedimento

Jesi, “divieto di plastica” in Comune

La giunta Bacci ha approvato un atto di indirizzo per ridurre bottigliette, posate, piatti e contenitori in municipio, al fine di contrastare l’inquinamento

il caso

‘Plastic Free’, ricorso contro l’ordinanza

L’ordinanza emessa il 1 marzo 2019 è in vigore dal 1 luglio. Un provvedimento che ha fatto di Senigallia il primo comune ‘Plastic Free’ d’Italia. L’amministrazione comunale è pronta a tutelare il futuro del territorio

tutela ambiente

Arriva un nuovo eco-compattatore a Osimo. Sabato l’inaugurazione

Il taglio del nastro del nuovo macchinario, messo a disposizione da Astea, si tiene domani, 13 aprile, nel parcheggio del supermercato “Sì con te” di via Aldo Mori. È il secondo dopo quello aperto tre anni fa a Passatempo. Il motto sarà “Ricicla e risparmia”: per ogni bottiglia di plastica inseritia l’utente riceverà in cambio un eco-punto da 2 centesimi

sinergie

#StopSingleUsePlastic, le università italiane a difesa dell’ambiente

Alla presenza di Salvatore Micillo, Sottosegretario di Stato al Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare, sarà oggi siglato l’accordo per rendere gli atenei italiani plastic free. L’Università Politecnica delle Marche è pronta a fare la sua parte

ECOLOGIA

Parco della Lunetta e Cardeto: Legambiente ha trovato 331 rifiuti

Nell’ambito dell’indagine nazionale “Park Litter 2018”, sono stati trovati soprattutto rifiuti legati al fumo (55,2%) e pezzi non identificabili/oggetti monouso di plastica (oltre 21%). Numerosi anche i prodotti usa e getta (9%), tra cui tappi e coperchi di plastica, linguette di metallo, cannucce e bicchieri

LA MOZIONE

Comune di Ancona, basta ai prodotti in plastica monouso

La mozione del Gruppo consiliare del Movimento Cinque Stelle è stata approvata all’unanimità. Tra gli obiettivi l’adesione alla campagna lanciata dal Ministro dell’Ambiente Sergio Costa denominata “Plastic Free Challenge”