attualità

Fabriano: famiglia no vax riflette se proseguire l’iter giudiziario

I giudici del Tar Marche hanno bocciato la richiesta di sospensione avanzata per un bimbo di cinque anni che rischia di saltare tutto l’anno dell’attività scolastica. La famiglia e il legale stanno decidendo se chiedere udienza di merito o ricorrere al Consiglio di Stato

il caso

Famiglia no-vax di Fabriano ricorre al Tar: a giorni l’udienza

Chiedono che il proprio figlio possa andare in uno dei tre istituti comprensivi cittadini. L’udienza con la richiesta di sospensiva è stata fissata per i primi di novembre. I dirigenti scolastici di Fabriano e Sassoferrato, dunque, hanno deciso di non accettare deroghe e di applicare la normativa attualmente in vigore