Osimo, è scontro sui parcheggi della movida

Progetto Osimo futura chiede più incisività da parte della Municipale, la Lega il ripristino dei parcheggi davanti al municipio. L’assessore alla Polizia Federica Gatto non tarda a replicare

la questione

Jesi, stretta della Giunta sui dehors in centro

Mandato agli uffici per rivedere il regolamento varato nel 2013: da privilegiare, specie nelle vie a ridosso delle mura, le strutture rimuovibili alla chiusura dei locali ma attenzione anche alle dimensioni

i provvedimenti

Droga per la movida, controlli e sequestri a Senigallia

Continuano i servizi della Polizia per reprimere il consumo di stupefacenti tra i giovani diretti ai locali da ballo della città: decine di involucri rinvenuti sui mezzi in zona stazione diretti in discoteca, altri ai giardini Morandi

CRONACA

Droga, in manette un 45enne senigalliese

L’uomo è stato fermato nei pressi della sua abitazione a Senigallia. Durante la perquisizione domiciliare i carabinieri hanno rinvenuto 60 grammi di hashish, 9 grammi di marijuana e circa 1 grammo di cocaina

La decisione

Movida a Falconara, arriva la deroga: musica fino a tarda notte

Fino alle due di notte si può arrivare a 70 decibel, in deroga ai limiti previsti dal Piano. Dalle due alle tre si può continuare a suonare, ma rispettando i limiti indicati dal Piano di classificazione acustica comunale. Alle tre la musica va definitivamente spenta

ATTUALITÀ

Controlli nei locali della movida di Fabriano: tutto in regola

Nove le attività, tra bar e ristoranti, sottoposte ad accertamenti amministrativi da parte delle forze di Polizia in collaborazione con la municipale cittadina. Dalle verifiche, volte ad assicurare la miglior fruibilità dei locali pubblici da parte dei consumatori, non sono emerse irregolarità

POLITICA

Consiglio comunale su movida, Marasca: «Il regolamento acustico sarà rivisto»

Si è svolta ieri la seduta a Palazzo degli Anziani sul rilancio della vita notturna nel capoluogo. Approvata la mozione della maggioranza che prevede «da giugno a settembre, un numero di 3/5 deroghe orarie mensili per eventi temporanei, che si aggiungono al vigente quadro di deroghe orarie già previste sul litorale»

la festa

Palio di San Floriano a Jesi, ecco il piano sicurezza

Giovedì 9 maggio il corteo dell’araldo e l’apertura delle otto taverne. «Chiuderanno a mezzanotte come la musica – spiega il comandante della Polizia Locale Cristian Lupidi -, per locali e ogni attività stop entro le 3»