la mobilitazione

Tragedia di Sassoferrato: raccolti oltre 5mila euro

I soldi, frutto di una vera e propria gara di solidarietà dei sassoferratesi, sono stati portati ai genitori della bambina deceduta per intossicazione da monossido di carbonio l’11 gennaio scorso e saranno utilizzati, fra le altre cose, per acquistare una nuova stufa a legna

IL CORDOGLIO

Tragedia di Sassoferrato, i funerali della bimba

L’autopsia ha confermato la causa della morte della bambina di dieci anni residente a Aspro-Coldellanoce: intossicazione da monossido di carbonio. Oggi i funerali, con rito evangelico, a Fabriano

il dramma

Tragedia di Sassoferrato, dimesso il bambino

«Una famiglia ben integrata e alla quale vogliamo tutti bene, specialmente ai figli», le poche parole che riescono a dire alcune persone residenti a Aspro-Coldellanoce, località nel comune della città sentinate

il caso

Tragedia a Sassoferrato, migliorano le condizioni del bambino

Il piccolo di sette anni, ricoverato all’ospedale di Fano, si è svegliato e collabora rispondendo agli stimoli dei medici. Nulla da fare, invece, per la sorellina morta per il monossido di carbonio. I genitori hanno dato l’allarme attorno alle 7:30 di questa mattina