la polemica

Maxi terapia intensiva a Civitanova, i sindacati sollevano un polverone sul personale

Dopo che la Regione ha emanato un bando rivolto a medici e infermieri per la manifestazione di interesse a prestare servizio nella nuova struttura prevedendo prestazioni aggiuntive, Cgil, Cisl e Uil accendono un faro sulla necessità degli operatori di avere tempi di recupero. Inoltre sollevano dubbi su quale potrà essere l’impatto del nuovo Covid center sull’Area Vasta 3

attualità

Coronavirus, Marche: Ceriscioli annuncia ordinanza sulle mascherine

Il governatore ha spiegato che sarà condivisa con il Ministero della Salute e che verrà fatta sulla scia dell’Emilia Romagna. La maxi terapia intensiva di Civitanova Marche consentirà di liberare le altre strutture ospedaliere dai pazienti Covid-19, consentendo il ritorno alla normalità