sanità

Alzheimer e demenze, ambulatorio dedicato al Carlo Urbani

Nel reparto di Neurologia un giorno specifico alla settimana sarà riservato a tali pazienti e al rapporto con le loro famiglie, con la collaborazione del volontariato del settore. «Stimabili in 1600 i malati in Vallesina» dice il primario dottor Claudio Alesi

sanità

Autismo: a Jesi nasce il Centro Azzeruolo, una struttura residenziale per adulti

È la prima nel suo genere in Italia e accoglierà nove pazienti dai 18 ai 35 anni. Presto altre due realtà a Pesaro e nell’ascolano. Si tratta di «un primo importante passo» ha detto Fabrizio Volpini, presidente della IV Commissione Sanità regionale, per dare una risposta a una patologia psichiatrica che registra numeri in crescita

L'INIZIATIVA

Senigallia città della solidarietà e delle donazioni

L’associazione Cuore di Velluto ha donato un elettrocardiografo al reparto di cardiologia dell’ospedale cittadino. Oltre 500 i farmaci raccolti grazie al Banco Farmaceutico per l’ambulatorio solidale Maundodé

servizi

Disturbi alimentari, inaugurato al Murri l’ambulatorio

Taglio del nastro questa mattina delle due nuove stanze nel presidio jesino all’interno dell’area del Dipartimento di Salute Mentale. Tra i presenti, il direttore di Area Vasta Maurizio Bevilacqua e Nadia Storti, direttore Sanitario dell’Asur

la questione

L’Ospedale Murri fa 80 anni ma il futuro?

Costruita nel 1938 per i malati di tubercolosi, oggi la struttura che guarda sul Carlo Urbani cerca un nuovo ruolo, magari in una Cittadella della Salute per Jesi e il territorio. «Attendo risposta dal Comune per una Fondazione che se ne occupi», dice il dottor Marco Candela

servizi

Distretto sanitario “San Michele”, scongiurata la chiusura

Concordati il mantenimento degli attuali servizi svolti dall’Asur e il potenziamento dell’attività socio-assistenziale a favore dei Comuni di Sirolo, di Numana e di tutti quelli della zona d’ambito. La parola ai sindaci Misiti e Tombolini

IL PROGETTO

Il Rotary Club Ancona per Caldarola

«Stiamo aspettando che vengano sciolti i nodi della burocrazia, per smettere di essere un paese fantasma. Aspetto un miracolo, perché questo ci serve, per avere 109 casette montate e allestite prima di Natale», dice il sindaco Luca Giuseppetti