SANITÀ

Spezzare la catena dei farmaci, Jesi fa da apripista

Apre a settembre al vecchio “Murri” l’Ambulatorio di riconciliazione farmacologica, primo nel suo genere in tutta l’Asur Marche e primo in Italia all’interno di in una struttura ospedaliera. Diretta dal dottor Marco Candela, la struttura si prefigge di assistere pazienti che assumo ogni giorno più di sette farmaci, e di contrastare l’abuso, l’uso erroneo, l’interazione pericolosa tra medicinali

l'appuntamento

Jesi, i Lions contro il diabete

Nove mila gli utenti del Centro di Jesi. Contro la malattia, il 1 dicembre a palazzo dei Convegni una giornata di screening multidisciplinari aperti a tutti e gratuiti per individuare per tempo una eventuale predisposizione. Le parole dell’assessore Quaglieri sul nuovo primario del pronto soccorso

la questione

L’Ospedale Murri fa 80 anni ma il futuro?

Costruita nel 1938 per i malati di tubercolosi, oggi la struttura che guarda sul Carlo Urbani cerca un nuovo ruolo, magari in una Cittadella della Salute per Jesi e il territorio. «Attendo risposta dal Comune per una Fondazione che se ne occupi», dice il dottor Marco Candela

INIZIATIVE

Progetti e proposte culturali della Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi

Si inizia giovedì 19 ottobre, ore 18 con il professor Giuseppe Salvato dell’Università di Bologna che parlerà di “Perché le aziende non crescono…e le persone neppure”. L’ente promuove anche un bando per la riqualificazione del parco adiacente al vecchio ospedale Murri