All for Joomla All for Webmasters
MONTESCHIAVO MANCHETTE
ROYREBEL MANCHETTE DX HOME GIU-AGO 19
ELDORADO LEAD 16-31 LUG

Tag: marco candela

Abuso di farmaci

Spezzare la catena dei farmaci, Jesi fa da apripista

Apre a settembre al vecchio "Murri" l'Ambulatorio di riconciliazione farmacologica, primo nel suo genere in tutta l'Asur Marche e primo in Italia all'interno di in una struttura ospedaliera. Diretta dal dottor Marco Candela, la struttura si prefigge di assistere pazienti che assumo ogni giorno più di sette farmaci, e di contrastare l'abuso, l'uso erroneo, l'interazione pericolosa tra medicinali

Jesi, i Lions contro il diabete

Nove mila gli utenti del Centro di Jesi. Contro la malattia, il 1 dicembre a palazzo dei Convegni una giornata di screening multidisciplinari aperti a tutti e gratuiti per individuare per tempo una eventuale predisposizione. Le parole dell'assessore Quaglieri sul nuovo primario del pronto soccorso

L’Ospedale Murri fa 80 anni ma il futuro?

Costruita nel 1938 per i malati di tubercolosi, oggi la struttura che guarda sul Carlo Urbani cerca un nuovo ruolo, magari in una Cittadella della Salute per Jesi e il territorio. «Attendo risposta dal Comune per una Fondazione che se ne occupi», dice il dottor Marco Candela
Marco Candela e Mauro Tarantino che illustrano il programma degli appuntamenti per la Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi

Progetti e proposte culturali della Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi

Si inizia giovedì 19 ottobre, ore 18 con il professor Giuseppe Salvato dell'Università di Bologna che parlerà di "Perché le aziende non crescono...e le persone neppure". L'ente promuove anche un bando per la riqualificazione del parco adiacente al vecchio ospedale Murri

CRONACA

Senigallia: crolla un solaio in via Narente, nessun ferito

I vigili del fuoco con le unità cinofile nel luogo del crollo del solaio
L'incidente è accaduto nel cuore del Rione Porto. Le cause sono ancora in corso di accertamento da parte dei vigili del fuoco. Sul posto le unità cinofile per accertare che nessuno fosse rimasto sotto le macerie

CALCIO A 5

L’Italservice Pesaro pesca nelle Marche: preso Diego Carducci

Un marchigiano alla corte di Colini: Diego Carducci
Il team di Fulvio Colini si assicura il talento classe '96 made in Ancona. Lui, emozionato, commenta: «Un sogno che si realizza»

calcio

Jesina, primi volti al Carotti. Gagliardini: «Squadra completa»

Alcuni dei neo leoncelli, da sinistra Umberto De Lucia, Amedeo Erik Ballardini, Dario De Rose, Luca Pigozzi, Edoardo Santarelli, Nicola Gagliardini, Christian Damiano
"Debutto" allo stadio per parte dell'organico e dello staff tecnico per la stagione 2019-20. Ai già annunciati, aggiunti il 2000 Pigozzi, il portiere 2002 Santarelli e Nicola Gagliardini. Si comincia a fissare le amichevoli

in pedana

Scherma, ai Mondiali di Budapest tocca a Di Francisca e Volpi

La squadra di Fioretto Femminile, da sin: Elisa Di Francisca, Arianna Errigo, Francesca Palumbo, Alice Volpi (Photo BizziTeam)
Domani, venerdì 19 luglio, si assegna il titolo iridato nel fioretto femminile. L’oro di Shangai 2018 esordirà contro la colombiana Pineda Valencia, per la jesina primo assalto con l'ucraina Taranenko

la vicenda

È di Pesaro l’avvocatessa che sfida la capitana della Sea Watch

La legale si chiama Pia Perricci e spiega che tutto è stato ispirato dal gruppo Facebook “No Sea Watch si alla legalità” ancora segreto e dai suoi sostenitori. Depositati in tribunale già una quindicina di esposti. I denuncianti sono persone residenti in tutta Italia

IL FATTO

Anziana trovata morta nella sua casa a Senigallia

Una 85enne è deceduta a causa di una caduta. Questo è quanto è emerso dai primi rilievi effettuati dalla polizia intervenuta sul posto. La salma resta a disposizione dell'Autorità Giudiziaria

economia

Anche Fisac e Cgil contro la chiusura degli sportelli Ubi nelle Marche

Il centro direzionale di Fontedamo di Ubi Banca
In regione dovrebbero chiudere 2 filiali e 15 minisportelli, mentre per 19 agenzie si prevede la trasformazione in minisportelli, per un totale di 36 interventi. Protesta il sindacato: «La nostra regione dovrà ancora pagare il prezzo di "cure dimagranti" decise altrove e senza curarsi della loro sostenibilità? Il limite è già stato superato». L'istituto di credito ha garantito che la riorganizzazione non avrà ripercussioni in termini di perdita di posti di lavoro

la vicenda

Cartellino giallo, Polita: «Nessun illecito fiscale dalla precedente gestione della Jesina»

«Interveniamo per l’ultima volta, se convocati chiariremo la nostra posizione avanti la Commissione Tributaria Provinciale. Dagli estratti conto bancari consegnati ai tifosi si evincono chiaramente i grandi sacrifici economici compiuti dai soci in quegli anni per stipendi e rimborsi ai tesserati» ».