cronaca

Botte alla moglie, interviene la polizia

La donna si era recata al Pronto Soccorso dell’ospedale di Torrette di Ancona dove i medici hanno riscontrato evidenti ecchimosi sul petto, riconducibili a maltrattamenti. Da qui l’intervento degli agenti. Trovati in casa della coppia tre fucili, legalmente detenuti dal marito, che sono stati ritirati. L’uomo inoltre è stato denunciato per detenzione illegale di munizioni

cronaca

Osimo, maxi controlli della Polizia: quattro denunciati

Tre denunce per ricettazione e una per aver violato il divieto di avvicinamento alla casa della moglie da cui era stato allontanato per comportamenti violenti. Questo il bilancio dell’operazione portata avanti dagli agenti in queste ore

il caso

Osimo, lettera anonima denuncia problematiche in canile

Un anonimo ha presentato un esposto correlato di alcune foto e inviato il tutto alla consigliera del Gruppo misto Maria Grazia Mariani che ha depositato subito un’interrogazione. Immediata la replica dei volontari dell’associazione “Amici animali”

L'APPELLO

Allevamento dei maiali, animalisti chiedono la chiusura

Ieri (22 settembre, in piazza Roma a Senigallia, il sit in di “Essere Animali” per chiedere la chiusura dei capannoni dove venivano allevati i suini e dove sarebbero stati riscontrati maltrattamenti e uccisioni con metodi cruenti degli animali

LA STORIA

«Puzzi, sei nera», donna schiavizzata fugge dal compagno violento

Un incubo durato tre anni per una 40enne originaria dell’Africa, residente nell’hinterland anconetano. Doveva dormire su una brandina. Sarebbe stata costretta a sottostare al compagno padrone perfino nella dieta vegana dei due figli. L’uomo è stato denunciato, lei vive in una casa protetta

CRONACA

Osimo, 40enne aggredisce il padre e il fratello

L’uomo è stato arrestato dai carabinieri di Osimo per maltrattamenti in famiglia, lesioni e minacce. Nel corso delle operazioni sono state denunciate cinque persone per possesso di droga e di strumenti da scasso

LA VICENDA

Osimo, maestra d’asilo a processo: il preside si difende

Oggi, 8 giugno, il preside dell’istituto comprensivo “Caio Giulio Cesare” Fabio Radicioni ha convocato la stampa nello studio dell’avvocato Antonino Osimani cui si è rivolto per le offese ricevute a mezzo Facebook

cronaca

Maltrattamenti in famiglia, 33enne in manette

Gli episodi violenti nei confronti dei genitori proseguivano orma da quattro anni. L’ultimo, un mese fa, quando con un bastone li aveva minacciati per farsi dare dei soldi