FOCUS LAVORO

Malattie professionali, in aumento i casi di tumore nelle Marche

A snocciolare i numeri sul 2018 l’Ires Cgil Marche su dati Inail. La provincia dove si registra il maggior incremento di denunce per le patologie sorte a seguito di attività è Ancona (+30,5%), seguita da Ascoli Piceno, Pesaro Urbino, Macerata. Quella fermana invece segna meno 6,2%

FOCUS

Infortuni sul lavoro, in aumento le denunce nelle Marche

Nell’industria, nel 2017, si registra un più 4,1%, con una crescita consistente nei settori delle costruzioni, del legno, della moda e dei trasporti. Cgil parla di «emergenza nazionale e regionale alla luce di una ripresa occupazionale, contrassegnata però da un aumento della precarietà con contratti sempre meno garantiti e più discontinui»

I dati

Prevenzione e sicurezza, diminuiscono gli infortuni sul lavoro nelle Marche

Ancona è la provincia dove si è registrato il maggior numero di denunce e di casi con esito mortale. A Macerata invece si è registrato il maggior numero di denunce di malattie professionali. Le più diffuse sono quelle del sistema osteomuscolare e del tessuto connettivo e del sistema nervoso