il personaggio

La danza migrante di Luca Silvestrini

L’intervista al coreografo di Jesi, già allievo della scuola di danza di Luciana Zanetti, e dal 1995 a Londra dove ha fondato e dirige la compagnia Protein, una delle più interessanti nel panorama del teatro danza europeo. Torna nelle Marche, alle Muse di Ancona, con lo spettacolo “Border Tales” in prima nazionale