la riscoperta

Jesi, la Biblioteca Planettiana cataloga i suoi tesori

Grazie ad un progetto cofinanziato dalla Regione, si è affidata, quest’anno, ad una professionista esperta in libro antico la catalogazione di 1800 opere, stampate per la maggior parte tra il 1500 ed il 1850

i consigli

Coronavirus, cosa fare in casa per non annoiarsi

Dalla cucina ai giochi da tavolo, dalla lettura di un libro ai film da vedere in famiglia. Ecco alcune attività che si possono fare all’interno delle mura domestiche, divertendosi anche con i propri figli

l'analisi

I marchigiani leggono poco. In crisi librerie e case editrici

Dai dati Istat, elaborati da Cna Comunicazione Marche, è emerso che tra il 2014 e il 2019 le realtà editoriali marchigiane e gli esercizi ad esse legate sono scese del 22,5 per cento, che pone la regione al primo posto in Italia per calo degli editori

L'INIZIATIVA

Inaugurata a Sassoferrato la Casetta dei libri

Posizionata al parco giochi della Rocca di Albornoz, è un luogo di bookcrossing gratuito di libri su base volontaria. L’assessore Varani: «Un segno di condivisione che si aggiunge al progetto complessivo di diffusione culturale attivo in città»

libri

Nasce la prima associazione di editori marchigiani

Si chiama È di.Marca e vuole rilanciare il settore dell’imprenditoria editoriale, colpito da anni difficili. Primo appuntamento per il 1° marzo ad Ancona con la tavola rotonda “L’editoria marchigiana presente e futuro”

attualità

Tra libri, incontri, concerti e corsi cresce “La Fornace”

La biblioteca “eFFeMMe23” di Moie, nata nel 2007, ha registrato l’anno scorso 312 utenti in più rispetto al 2017. Tra gli ospiti, anche Serena Dandini e Vittorio Sgarbi. Il sindaco Umberto Domizioli: «È un investimento per le giovani generazioni»

cronaca

Tornano alla Diocesana di Jesi tre volumi rubati. Domani la cerimonia

SI tratta di libri del Settecento sottratti in epoca imprecisata. L’indagine è stata svolta dal Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale (Tpc) di Napoli coordinata dalla Procura di Isernia. Sgominata un’organizzazione criminale, crocevia di ricettazione di beni d’arte di provenienza furtiva. Presenti all’iniziativa, che si tiene alla biblioteca “Pier Matteo Petrucci”, il vescovo Monsignor Gerardo Rocconi, Massimo Bacci e il Maggiore Giampaolo Brasili