la polemica

Lega Nord, la frana di Roncitelli non può più attendere

Dopo i new jersey che segnalano il dissesto nella frazione di Senigallia, non sono più stati fatti interventi nonostante in una lettera, mostrata dai leghisti, i lavori erano previsti nel 2016. Ora i residenti, attraverso il gruppo politico, chiedono un intervento urgente

LA POLEMICA

Aperto il secondo centro di cultura islamica a Fabriano

Il centro di cultura islamica si chiama Essounna e si trova nel popoloso quartiere di Santa Maria, precisamente nella galleria di via Buozzi, dove un tempo si trovava il Liceo Classico Stelluti. La Lega nord pone degli interrogativi su questa seconda apertura

la protesta

Oncologia di Osimo, la Lega lamenta criticità

Il segretario locale della Lega nord Franca Magnalardo denuncia lo stato in cui sono costretti a curarsi i pazienti malati di tumore. Arrivano rassicurazioni intanto per i lavori al pronto soccorso

LA POLEMICA

Fabriano, coda velenosa in consiglio comunale

Nella parte finale dell’Assise civica, durante la discussione su un odg presentato da Olindo Stroppa, il sindaco Gabriele Santarelli è stato costretto a chiedere una sospensione per parlare con i propri consiglieri. Le opposizioni vanno all’attacco

OSPEDALE

Sanità, è caos in consiglio ma passa il documento

È stato votato nella tarda serata di ieri (5 settembre) il documento unico che sarà consegnato in Regione. Una presa di posizione da parte del consiglio comunale per salvare il nosocomio di Senigallia. Unico voto contrario quello del consigliere di Lega Nord

politica

Quanti sono i profughi ospitati a Fabriano?

Trasporto pubblico nei giorni festivi e numero dei profughi ospitati nel territorio comunale, doppia interpellanza presentata dal consigliere del gruppo Scattolini sindaco-Lega nord-Fratelli d’Italia, Olindo Stroppa

politica

La Lega nord invita il M5S a guardare meno al consenso su Facebook

«Una riunione di condominio permanente». Con questa immagine, la sezione fabrianese leghista bolla le prime settimane dell’Amministrazione comunale pentastellata di Fabriano, rea a suo dire di guardare più al consenso social che a proporre azioni mirate e concrete

LAVORO

I dubbi della Lega nord sulla Whirlpool

Secondo gli esponenti della sezione fabrianese della Lega ci sono dubbi sui comportamenti della multinazionale americana, che ha acquistato la Indesit nel 2015, in vista della scadenza dell’Accordo quadro

LA VICENDA

Aerdorica, il tribunale nomina il CTU

Un Consulente Tecnico d’Ufficio indagherà ancora sui conti della società, i cui debiti superano i 45 milioni di euro. Intanto prosegue il lavoro della Regione e di Aerdorica per risanare e rilanciare la struttura

LA POLEMICA

Lega Nord e Fratelli d’Italia contro Mangialardi

Parcheggiatori abusivi, mendicanti, “Vu cumprà” in aumento in centro storico. A denunciare il problema i due gruppi politici che si schierano contro alcune dichiarazioni del sindaco di Senigallia a cui avevano chiesto di emanare un provvedimento per limitare i disagi nel centro e sull’arenile. Allontanato ieri dalla Polizia un lavavetri

politica

Lega Nord, ecco la squadra e la giunta

La candidata sindaco Silvia Gregori presenta la lista e anticipa la giunta in caso di vittoria: Angela Console vice sindaco, Mario Bolletta allo sport. Deleghe per giovani e mediazione culturale

politica

Elezioni: si presenta la lista della Lega Nord

Dare un futuro nuovo a Fabriano. Questo il proposito che i leghisti fabrianesi si propongono come obiettivo in vista delle elezioni comunali in calendario per il prossimo 11 giugno, primo turno, sostenendo la candidatura a sindaco di Vincenzo Scattolini

VERSO LE AMMINISTRATIVE

Vittorio Sgarbi a Fabriano per la lista Rinascimento

Domani mattina (20 maggio) a partire dalle 11, Sgarbi incontrerà commercianti e cittadini in piazza del Comune. Nel pomeriggio, inoltre, la presentazione ufficiale della lista della Lega Nord a sostegno di Vincenzo Scattolini

camposanto

Degrado al cimitero di Roncitelli

Sporco, pieno di erba e senza quasi più loculi disponibili. Gli ultimi rimasti nella frazione di Senigallia sono in condizioni fatiscenti. A distanza di un anno, dei colombari nuovi nessuna traccia. La Lega chiede dove sono finiti i 700 mila euro stanziati per la costruzione

politica

La Lega Nord chiede più attenzione per il Gentile

Il direttivo della sezione fabrianese della Lega chiede che una gestione professionale e adeguata alla bellezza del teatro cittadino. Si propone, inoltre, di dar vita a un museo del Teatro Gentile

manifestazione

Lega blindata ma tutto fila liscio

Trenta i partecipanti al corteo per «Sicurezza e decoro, no al degrado in progress». Robusto schieramento di forze dell’ordine ma nessun disturbo alla manifestazione. In contemporanea visto in città un camion-vela col messaggio «Jesi non si Lega».

verso le amministrative

Scattolini: «Andremo al ballottaggio e poi vinceremo»

Presentato ufficialmente il candidato a sindaco, Vincenzo Scattolini, sostenuto dalla Democrazia Cristiana, Fratelli d’Italia e Lega Nord. Sicurezza, sociale, turismo e lavoro, le quattro direttrici programmatiche. Almeno tre liste a sostenerlo

POLITICA

Parcheggiatori abusivi, la petizione in Giunta

Era stata consegnata lo scorso 10 marzo da Fratelli d’Italia e Lega Nord al Comune di Senigallia. Ieri mattina, martedì 28 marzo, è stata relazionata. Consegnato anche un Esposto alla Procura della Repubblica contenente un dossier corredato da numerose immagini. La documentazione inviata anche ad alcune trasmissione televisive

VERSO LE AMMINISTRATIVE

Vincenzo Scattolini: «I piani e i progetti ci sono»

Le prime dichiarazioni ufficiali del candidato a sindaco di Fratelli d’Italia, Lega Nord e Democrazia Crstiana. Ancora movimenti nel centrodestra, non si esclude la discesa in campo di un sesto candidato, il secondo di area

politica

L’harakiri del centrodestra fabrianese è finito

Vincenzo Scattolini è il candidato a sindaco di Fratelli D’Italia, Lega Nord e Democrazia Cristiana. Esattamente come doveva essere il 9 marzo scorso. Forza Italia e Area Sociale sono fuori dall’accordo. Ma la porta rimane aperta

POLITICA

Primarie nel centrodestra tra via libera e silenzi assordanti

Dalla Democrazia Cristiana e dal direttivo di Forza Italia sostanziale via libera alle primarie di coalizione per individuare il candidato a sindaco. La Lega nord chiede tempo. Fratelli D’Italia, invece, non risponde alle sollecitazioni