PRIMO PIANO

Inchiesta Sae, indagati anche Maurizio Urbinati, Lucia Taffetani e Stefano Stefoni

Dopo il direttore della Protezione civile David Piccinini ci sono anche loro nel fascicolo aperto dalla Procura di Ancona per abuso d’ufficio relativo agli appalti delle casette per i terremotati. La Regione non avvierà un’inchiesta interna. Sciapichetti: «Hanno operato nel rispetto delle norme». Ceriscioli: «Lavorato giorno e notte, meritano rispetto»

IL CASO

Ombre sulla variante ex Metro, la Procura apre un’inchiesta: 4 indagati

Contestato l’abuso d’ufficio ad un imprenditore, un dirigente del Comune di Ancona, un dirigente dell’Agenzia delle Entrate e un suo funzionario. Tutto è partito da un esposto fatto dal consigliere comunale Stefano Tombolini, candidato sindaco per il centrodestra alle prossime amministrative

ALLUVIONE A SENIGALLIA

L’ex sindaco Angeloni oggi in Procura

I primi tre indagati sui fatti che risalgono al 3 maggio 2014 saranno ascoltati questa settimana. Oggi è stato il giorno di Luana Angeloni, domani tocca a Maurizio Mangialardi

ASSEMBLEA NAZIONALE COMUNI ITALIANI

Mangialardi esempio nella rivolta dei sindaci

Il sindaco di Senigallia, indagato per l’alluvione, è stato preso come esempio dei rischi che corrono i sindaci durante l’assemblea nazionale Anci a cui ha partecipato anche il presidente Mattarella

BANCHE

Sedici a processo per il buco di Banca Marche

Ex manager e amministratori a giudizio: il 7 novembre fissata l’udienza gup ad Ancona per reati che vanno dalla bancarotta fraudolenta e documentale al falso in prospetto e ostacolo alla vigilanza degli enti di controllo. La vecchia BM e Bankitalia sono le parti offese

FOCUS

All’ombra del Conero, è l’estate del Sup

Si tratta di una variante del Surf, che si differenzia da questo per il fatto di permettere a chi lo guida di stare in piedi, utilizzando una pagaia apposita. La parola all’esperto Marco Natalucci

CROLLO A14

Spea contestò una nastratura sui cavi elettrici per i martinetti

Durante l’audizione Francesco D’Alterio, coordinatore per la sicurezza dei lavori della ditta, ha riferito di aver mosso plurime contestazioni all’impresa esecutrice Delabech, compreso il giorno del crollo, lo scorso 9 marzo, dove persero la vita i coniugi Diomede. Il 4 aprile la prossima seduta della Commissione d’inchiesta

CROLLO A14

«Accorciare la catena del subappalto»

Otto giorni fa il crollo del ponte sull’A14 che ha provocato due vittime e il ferimento di tre operai. Daniele Boccetti, segretario regionale Fillea Cgil, fa il punto sulle infrastrutture regionali e non solo, spiegando come funziona il sistema delle opere pubbliche, e come dovrebbe essere

crollo ponte a14

Eseguita l’autopsia sui coniugi Diomede

Non appena sarà dato il nullaosta per la restituzione delle salme ai familiari, potranno essere celebrati i funerali. Probabilmente l’ultimo saluto sarà domani, alle 15, nella chiesa di San Paolo a Pagliare, in provincia di Ascoli Piceno.

tragedia

«All’improvviso è venuto giù tutto»

Sono tre gli operai rimasti feriti nel crollo del ponte dell’A14 tra Ancona sud e Loreto e scampati alla tragedia. Stavano lavorando al ponteggio quando improvvisamente si sono ritrovati per terra