l'iniziativa

Zoppi fa 50…con un mare di dolcezze “gratta e vinci”

Al via in questi giorni nella storica pasticceria di Jesi, fondata nel 1968, un concorso dove per ogni consumazione si riceve un grattino che dà la possibilità di vincere speciali e gustose golosità. «L’occasione per condividere con i clienti questo importante traguardo», spiegano i titolari Armando e Luciano Zoppi

LA CURIOSITÀ

Gratta e vince, colpo da 2 milioni di euro a Senigallia

Il grattino che ha fruttato la vincita milionaria, è stato acquistato nella stessa tabaccheria dove, nove anni fa, la dea bendata aveva portato 500 mila euro. Ignoto il nome del fortunato che ha già avviato la procedura per incassare il denaro vinto con “Il Miliardario Maxi”

GIOCO

Gioca due euro, ne vince oltre 53mila

La Dea Bendata bacia ancora una volta Fabriano. Vinti 53mila euro al 10 e Lotto. Operaio, giocatore abituale, ma con moderazione. Questo l’identikit del vincitore

dea bendata

Disoccupato e single, ecco l’identikit del neomilionario

Operaio disoccupato gioca 5 euro acquistando un Gratta e vinci e ne porta a casa quasi due milioni di euro. La fortunata vincita è avvenuta circa due settimana fa nella tabaccheria all’interno del Bar Centrale in piazza del Comune

la sorte

La dea bendata di via Gallodoro

Ancora una vincita nella ricevitoria Paoloni di via Gallodoro a Jesi. «La verità è che vendiamo tanti gratta e vinci, ma è anche merito della buona stella che ci assiste», commenta il titolare