politica|politica

Fratelli d’Italia a Montecitorio per dire no al governo giallo-rosso

«Si è trattato di una iniziativa fortemente recepita anche dal coordinamento di Jesi che si è voluto fare portavoce di quella gran parte della comunità cittadina dissenziente rispetto alle attuali scelte di governo», ha sottolineato la portavoce comunale di Fdi Federica Dary

la dichiarazione

Accordo Pd-5s anche nelle Marche, Leonardi (FdI) insorge

«Le aperture del Movimento 5 Stelle accolte sia dal segretario Gostoli che dal sindaco di Pesaro, oltre che dallo stesso Ceriscioli, sono degne degli accordi da Prima Repubblica» sostiene la consigliera marchigiana

POLITICA

Osimo, il Centro-destra si prepara per le regionali

Attacco incrociato tra Fratelli d’Italia e Liste civiche osimane a un anno dalle elezioni regionali del 2020. Occasione, questa, per rileggere il risultato del voto delle amministrative di Osimo

POLITICA

Ennio Mezzopera è il nuovo portavoce di Fratelli d’Italia Fabriano

Prende il posto di Giancarlo Pellacchia nel nuovo direttivo del partito locale. Il neo segretario non manca frecciate e bordate in direzione dell’Amministrazione comunale pentastellata sul Remake festival e verso la Regione Marche sui temi della sanità e della Quadrilatero

POLITICA

Osimo, Fratelli d’Italia contesta la Asso

ll consigliere del Gruppo misto Maria Grazia Mariani interviene sul caso Asso, l’azienda speciale del Comune di Osimo che eroga servizi sociali quali asili nido, mense scolastiche, sostegno all’handicap

politica

FdI, Federica Dary è la nuova portavoce a Jesi

Avvocato, torna all’impegno diretto in politica dopo la candidatura con A.N. alle comunali del 2007, «Sicurezza da criminalità diffusa, immigrazione clandestina e quartieri storici in degrado temi ai quali porre attenzione», dice

politica

Elezioni comunali: Fratelli d’Italia presenta la lista dei 32 candidati consiglieri

Insieme a Lega, Forza Italia, Udc, 60100 e Servire Ancona, il partito di centrodestra sostiene la candidatura di Stefano Tombolini. Tra i candidati ci sono: il presidente della cooperativa pescatori di Ancona, il nostromo del porto, il direttore del patronato Invalidi Civili e una tabaccaia rapinata tempo fa da un extracomunitario