le speranze

Rugby Jesi ’70, sono i giovani a far ripartire il motore

Lo scorso fine settimana è stato quello del primo torneo regionale di minirugby dopo la pandemia, che ha riunito nell’impianto jesino il movimento marchigiano e oltre 200 bambini e bambine. Nel prossimo, via ai campionati Under 15, 17 e 19

il programma

Rugby Jesi ’70, si torna a giocare

Ripartono il 4 giugno la U.18 e il 12 la U.16 femminile. Il 13 tocca agli U.14. «Pensiamo per quel giorno ad una festa anche coi ragazzi del progetto RugbyAmo. Poi toccherà a Senior, U.16 maschile, minirugby»

la presentazione

Rugby Jesi ’70: «Programma Serie A»

Il via alla ripartenza nell’impianto gioiello di via Mazzangrugno, nuovo tecnico Alessandro Speziali. «Chiuso un ciclo triennale, e centrati gli obiettivi, ne apriamo un altro. Presto la festa dei 50 anni ma prima il saluto a Nikita»

IL DEBUTTO

Il Rugby Jesi ’70 ruggisce in B

Domenica prossima 14 ottobre alle 15.30 al campo “Latini” il debutto contro Modena nella prima giornata del campionato ma è tutto il movimento a crescere, dai piccoli al femminile

L'INIZIATIVA

Rugby Jesi ’70, all’università della palla ovale

Vinta la prima sfida nei playoff per la B battendo 26-22 Faenza, la società leoncella presenta l’iniziativa a supporto degli studi dei propri giovani atleti, sostenendoli per il pagamento dei costi d’iscrizione alle facoltà. Sul campo, domenica 28 si va a Macerata, poi la sosta

palla ovale

Rugby Jesi ’70, l’evoluzione di un sogno

Il presidente Luca Faccenda presenta le novità del settore tecnico: «Il nuovo Responsabile sviluppo Club Francesco Possedoni, figure come Marco De Rossi, già nazionale e formatore ai massimi livelli, e Ernesto Ballarini, che tanto bene ha fatto a Pesaro, settore femminile e Rugbytots per i piccoli».