LA VICENDA

Lo Stato chiede indietro il risarcimento ai figli orfani di Marianna Manduca

La corte d’appello di Messina ribalta la sentenza in primo grado che aveva condannato i magistrati della Procura di Caltagirone: i tre figli della donna, uccisa nel 2007 dal marito dopo aver fatto 12 denunce, dovranno restituire il risarcimento di 260 mila euro concesso in primo grado dal Tribunale

L'INIZIATIVA

“Benessere genitori”, al via la rassegna

All’asilo “Il piccolo principe” di Moie in partenza il ciclo di incontri con psicologi e psicoterapeuti esperti nel sostegno alla genitorialità. L’assessore alla Pubblica istruzione Silvia Badiali: «Iniziative come questa aiutano nell’affrontare situazioni fortemente formative per i bambini e ragazzi di domani»

LA PERFORMANCE

Giacobazzi, tanto divertimento tra gag e ricordi

Un altro sold out per il comico che tornerà al teatro di Senigallia il 6 maggio 2018. In questo spettacolo racconta e si racconta tra i ricordi e sorprende prima nelle vesti di cantante e poi, in quelle di nonno, dove riesce a mettersi completamente a nudo

il cordoglio

Addio Gigi, lunedì i funerali

Senigallia in lutto per la morte dell’ex ragioniere, tennista amatoriale, radioamatore Luigi Giovanni Didimi. L’uomo si è spento questa mattina all’Ospedale di Senigallia e lunedì saranno celebrati i funerali nella chiesa della Pace

il caso

Uccisa dal marito, i magistrati condannati a risarcire i figli

Marianna Manduca è stata uccisa dieci anni fa dal marito nonostante avesse denunciato le sue violenze per dodici volte. Dopo cinque anni di battaglie la sentenza che condanna i magistrati a pagare un risarcimento ai suoi tre figli che vivono a Senigallia con lo zio

PSICOLOGIA

Mamme, la fatica di lasciar andare

Arriva un momento in cui le mamme devono lasciar andare i figli perchè percorrano la loro strada, con la consapevolezza di averli equipaggiati come hanno potuto con il proprio amore e di dover ora rischiare di lasciare che volino da soli. Molte madri però fanno molta fatica a non trattenere i figli, per motivazioni profonde che hanno a che fare con i propri bisogni

occupazione

Lavoro e figli, quando le dimissioni diventano l’unica strada

Nelle Marche, 760 madri lavoratrici hanno lasciato il lavoro durante la gravidanza o subito dopo la nascita di un figlio. A queste si aggiungono 146 padri lavoratori per un totale di 906 dimissioni nel 2015. I dati, forniti dal Ministero del Lavoro ed elaborati dall’IRES CGIL Marche, preoccupano.

L'EVENTO

La parola al “Pesciolino rosso”

Papà Gianpietro sarà a Offagna e Osimo per due serate intense di dialogo con genitori e figli per raccontare la tragica storia del figlio Emanuele. L’associazione da lui fondata sta portando avanti progetti per aiutare i giovani

Salute

Il mal di testa nei bambini

Scuola, stress, emozioni forti e stili di vita: i piccoli non sono purtroppo esentati da emicranie e cefalee. Come evitarli e come curarli? A che punto un genitore dovrebbe preoccuparsi? Ne parliamo con il Dottor Carlo Ciarmatori, Responsabile della Neurologia di Jesi, e la dottoressa Nelia Zamponi, direttore della Neuropsichiatria infantile del Salesi