economia

Export Marche a + 3,9% nei primi 9 mesi. Bene le vendite nell’Ue

La crescita delle esportazioni è risultata più consistente della media nazionale (+2,5%) ma inferiore a quella delle regioni centrali (+15,2%) trainata dai risultati di Lazio e Toscana. In calo il comparto calzature e abbigliamento. Il commento del presidente della Camera di Commercio, Gino Sabatini

ECONOMIA

Industria Marche, nel 2018 produzione +1,2%, vendite +1,8%

Attività produttiva in crescita, ma sotto la media nazionale, vendite robuste con rallentamenti di fine anno, disoccupazione in calo. È la fotografia del “Rapporto 2018 sull’industria marchigiana” a cura del Centro Studi di Confindustria Marche in collaborazione con UBI Banca, presentato a Jesi

ECONOMIA

Export, terzo trimestre 2018 in calo per Fabriano

Il comparto cappe aspiranti ed elettrodomestici ha segnato un -2,1% nelle esportazioni. Ha fatto peggio il settore cartario -3,6%. I dati del Monitor dei distretti industriali delle Marche curato dalla Direzione Studi e Ricerche di Intesa Sanpaolo

economia

Marche, export in chiaroscuro

Negli ultimi 10 anni, evidenzia la Confartigianato, il peso delle esportazioni manifatturiere destinate all’Europa si è particolarmente ridimensionato, ben 7,3 punti percentuali in meno

ECONOMIA

Export in crescita: le Marche strizzano l’occhio alla Cina

Crescono le esportazioni nonostante la guerra doganale. Il punto su rischi e opportunità di fare impresa in Cina con il presidente di Confindustria Marche, Claudio Schiavoni e con la export manager della De.liu Consulting Debra Storti

ENOLOGIA

Vino, è a tavola il segreto dell’export agroalimentare

Secondo l’indagine Nomisma Wine Monitor presentata al Vinitaly di Verona, evento in corso in questi giorni, «Più della metà dei turisti italiani (52%) riconosce nell’offerta enogastronomica marchigiana uno dei maggiori punti di forza della regione al 2° posto dopo i borghi e le città d’arte»

il convegno

Verso i mercati esteri, una giornata di approfondimento

Marche in controtendenza sull’export, che scende del 2%. Buone notizie dal mercato russo (+13%). È quanto emerge dal convegno di Ubi Banca a Jesi per far conoscere a coloro che operano con l’estero prodotti, servizi e presenze internazionali del gruppo bancario

internazionalizzazione

Imprese marchigiane, boom di esportazioni in Cina + 25,4%

Moda, calzature, accessori, arredo e strumenti musicali, i settori più apprezzati Un’opportunità che va colta con strategie mirate. Gabriele Micozzi e Debra Storti tracciano la rotta giusta per creare un proficuo ponte commerciale

la congiuntura economica

Ripresa a passo di lumaca nelle Marche

L’economia delle Marche secondo Bankitalia nel report presentato oggi nella sede di Ancona dal direttore Gabriele Magrini Alunno: nel primo semestre del 2017 il numero di occupati nelle Marche è calato e il tasso di disoccupazione è salito su un livello elevato

aziende

Crisi dell’artigianato, fare rete per provare a uscirne

Nella Valmusone si riscontrano ancora criticità nel settore dell’artigianato. Paolo Picchio, segretario della Confartigianato di Osimo: «Puntare su internazionalizzazione, aggregazioni d’impresa e “nicchie” di mercato»

economia

Le Marche nel mondo grazie alle sue imprese

Sono stati 190 i Paesi dove nel 2016 sono “sbarcati” gli imprenditori marchigiani per vendere i loro prodotti. Un viaggio nei cinque continenti che conferma la competitività delle produzioni marchigiane

SETTORE ENOLOGICO

Vinitaly, 50 anni di doc per Verdicchio di Matelica e Rosso Conero

Domenica 9 al via la 51esima edizione della kermesse dedicata al vino di Verona. La vice presidente Casini: «Record di partecipazione, in vetrina il meglio della produzione regionale». Trend positivo per il valore dell’export regionale del comparto nell’ultimo decennio

ricerca

L’Univpm entra a far parte della Huawei ICT Academy

L’Università Politecnica delle Marche è la prima in Italia tra le università partner della Huawei ICT Academy. Il rettore Longhi: «Un accordo che faciliterà l’ingresso dei nostri studenti in un mondo del lavoro dove le competenze digitali saranno sempre più importanti»