esalazioni

Raffineria Api, riunione urgente delle commissioni Ambiente e Sanità

A chiederla il presidente del consiglio regionale Antonio Mastrovincenzo per fare chiarezza sulla situazione venutasi a creare nel territorio di Falconara e nei comuni limitrofi dopo la fuoriuscita di sostanze petrolifere. Rifondazione Chiaravalle intanto sottolinea che il problema non riguarda solo la città costiera

LA RIUNIONE

Esalazioni a Falconara: «Abbiamo deciso di non intervenire con l’evacuazione»

Infuocata la Commissione Ambiente sui fenomeni odorigeni che hanno interessato la città in questi giorni e alla quale hanno partecipato oltre 300 cittadini. L’assessore Astolfi ha annunciato che «il sindaco e la giunta hanno deciso di dare parere non favorevole alla conferenza dei servizi del 20 aprile riguardo al procedimento di riesame della autorizzazione integrata ambientale (AIA)»

Esalazioni a Falconara

Greggio dal serbatoio Api ancora un giorno per la rimozione

A riferirlo il responsabile ambiente e sicurezza dell’azienda petrolifera, intervenuto telefonicamente al tavolo tecnico riunitosi nuovamente questo pomeriggio alle 18.30 presso la Sala Operativa del Servizio Protezione Civile

RAFFINERIA API

Controlli alla Raffineria Api, cattivi odori su Falconara

Oggi è il terzo giorno di esalazioni riconducibili probabilmente ai lavori di bonifica del serbatoio 61 della raffineria dove, durante i lavori di realizzazione di un doppio fondo, si è verificato un trafilamento di idrocarburi sul tetto del serbatoio stesso