la memoria

Edith Bruck honoris causa a Macerata: «La mia università si chiama Auschwitz»

La scrittrice, poetessa e giornalista ungherese testimone dell’Olocausto è stata ospite di UniMc, che il le ha conferito la laurea in Filologia Moderna. «Mi chiedo come mai l’uomo non impari niente dai propri crimini e continui a perpetrarli», ha detto. Belle parole per la città: «Raramente ne ho visto una così bella, pulita e calma»

l'evento

UniMc, laurea honoris causa a Edith Bruck

La poetessa, giornalista e scrittrice ungherese, sopravvissuta ad Auschwitz e testimone dell’Olocausto, presenterà anche il suo ultimo libro nella città universitaria