il taglio del nastro

Jesi, la stazione ferroviaria prende vita

I locali inutilizzati della palazzina di viale Trieste, di proprietà di Ferrovie dello Stato, saranno dati in comodato d’uso gratuito ad alcune associazioni cittadine. La grande festa di inaugurazione

la scelta

Jesi, un parco per Daniela Cesarini

La giunta Bacci ha assegnato nuovi nominativi alle aree verdi della città, confermando in alcuni casi quelli comunemente utilizzati ma mai formalmente trascritti. Il ricordo della pasionaria comunista

il ricordo

Jesi, Daniela Cesarini è cittadina benemerita

Il consiglio comunale dà seguito alla mozione approvata all’unanimità e vota il riconoscimento per la compianta pasionaria comunista quale segno di gratitudine per la sua donazione

politica

Daniela Cesarini e la proposta di cittadinanza benemerita

La maggioranza consiliare propone di conferire l’onoreficenza all’ex assessore comunista che, prima di optare per il suicidio assistito, ha lasciato tutti i suoi beni in eredità al Comune per realizzarvi una struttura per persone disabili

L'INIZIATIVA

“Ti ricordiamo ovunque andiamo, da cinque anni per te cantiamo. Ciao Red”

I tifosi della curva jesina hanno ricordato Diego Piersantelli, a cinque anni dalla morte. Uno striscione di grande affetto esposto prima della partita. A lui e alla mamma Daniela Cesarini, che quattro mesi dopo ricorse al suicidio assistito in Svizzera, è anche dedicata un’area giochi del Dream Day

25 aprile

Folla al corteo per la festa della Liberazione

Folla al corteo del 25 aprile di Jesi: ricordata Daniela Cesarini che quattro anni fa scelse il suicidio assistito a Basilea. Dopo la messa ai giardini pubblici, il corteo dall’Arco Clementino si è diretto in Piazza Indipendenza per la commemorazione dei caduti

l'ultimo desiderio

Il dono più bello

La casa famiglia pubblica per persone disabili sta per diventare realtà a Jesi grazie alla generosità di Daniela Cesarini, l’ex assessore che scelse il suicidio assistito nel 2013