sport senza confini

«Non arrendersi. Mai», il motto degli atleti che calcian via le difficoltà

Alla palestra Filonzi della scuola Cuppari l’evento conclusivo del progetto “Sport senza Confini”, che mette a contatto fra calcio a 5 e scambio d’esperienze studenti e richiedenti asilo. Ospiti d’eccezione le rappresentanze di Nazionale Italiana di calcio amputati, attesa dai Mondiali, e Jesina femminile

formazione

Originalità al Cuppari

Il progetto del Ministero dello Sviluppo Economico sulla contraffazione sbarca al Cuppari di Jesi. Scopo: sensibilizzare gli studenti sulle conseguenze di alimentare l’industria del falso

integrazione

Sport senza Confini in festa al Cuppari

Alla palestra Filonzi di Jesi la premiazione conclusiva dell’iniziativa che ha coinvolto e messo a confronto, fra calcetto e musica, studenti delle quarte e quinte dell’istituto e migranti e richiedenti asilo seguiti da Gus e Polisportiva Ackapawa