CONSIGLIO COMUNALE

Osimo, cambia l’assetto del mercato settimanale

Cinque banchi saranno spostati pochi metri più avanti per liberare l’area di fronte ai negozi sia in piazza Boccolino che in piazza del Comune sul lato del ristorante “Gustibus”. Lo spostamento è stato approvato ieri sera, 21 febbraio, durante il Consiglio comunale, non senza le polemiche dell’opposizione

POLITICA

Offagna, bilancio approvato: tasse invariate e nuovi investimenti

Il documento economico è passato in Consiglio comunale con sette voti favorevoli e due astenuti. Invariate al tetto massimo Imu, Tasi e Irpef, come già per gli anni precedenti, per effetto del dissesto finanziario, così come invariata è stata mantenuta l’imposta di soggiorno

POLITICA

Sicurezza Ancona: sì al Daspo urbano, no al taser

Approvata oggi, durante la seduta del consiglio comunale, la mozione della Lega sulla modifica al regolamento comunale di Polizia urbana. Respinta invece quella sulla sperimentazione della pistola elettrica da parte dei vigili urbani

codice della strada

Incidenti provocati dai mezzi AnconAmbiente: 62 sinistri nel 2018

La consigliera del M5S Lorella Schiavoni denuncia che «i dipendenti spesso non segnalano i danni», mentre la consigliera Diomedi (M5S) punta il dito sui quasi 20mila euro che il Comune ha pagato alla società per il servizio di apertura e chiusura dei cancelli dei cimiteri frazionali, svolto per circa tre mesi

politica

Jesi, quale futuro per il vecchio ospedale?

Emanuela Marguccio del Pd interpella l’amministrazione comunale, oggi in occasione della seduta consiliare. All’ordine del giorno anche il costo delle iniziative natalizie

politica

Daniela Cesarini e la proposta di cittadinanza benemerita

La maggioranza consiliare propone di conferire l’onoreficenza all’ex assessore comunista che, prima di optare per il suicidio assistito, ha lasciato tutti i suoi beni in eredità al Comune per realizzarvi una struttura per persone disabili

politica

Jesi, gli studenti entrano in consiglio comunale

Modifica dello Statuto per consentire a un giovane delle scuole superiori di partecipare attivamente alle sedute del civico consesso. Fra le novità anche il “Questions Time” con i cittadini e l’ “Ambasciatore di Jesi”