il caso

Fabriano, ancora cinghiali vicino all’ospedale

«Ci sono tanti bambini in zona; certo, d’inverno non si esce molto, ma il vero problema è che gli ungulati ormai si vedono a qualsiasi ora». Questo il commento sconsolato dei residenti

LA VICENDA

Fabriano: incidente stradale sfiorato a causa dei cinghiali

«Occorre fare qualcosa perché ci sono troppi ungulati nel nostro territorio, prima o poi succederà qualcosa di grave», il grido di allarme lanciato dall’uomo che a bordo della sua Ford ha incontrato una decina di esemplari in strada, riuscendo a evitarli, per fortuna

primo piano

Caccia al cinghiale, Baldini: «L’attività venatoria fa proliferare la specie»

Il delegato Lac per le Marche spiega quali sono i sistemi non cruenti per contenere la popolazione degli ungulati. Un tema di grande attualità nel periodo estivo, quando crescono i danni in agricoltura e gli incidenti stradali per l’attraversamento di questi animali. Il farmaco anticoncezionale è il metodo più recente e innovativo, anche se il più efficace è lasciar fare al lupo

LA VICENDA

Questione cinghiali, botta e risposta tra Pieroni e LAC

A scatenare la polemica, l’intervento dell’assessore regionale Moreno Pieroni in seguito al tragico incidente avvenuto nella notte tra il 2 e il 3 gennaio scorso sul tratto autostradale dell’A1, tra Casalpusterlengo e Lodi, causato dall’attraversamento di cinghiali. Secca la replica dell’Associazione a favore degli animali che parla di sciacallaggio mediatico

il caso

Cinghiali a Castelbellino, una decina le segnalazioni

Coldiretti, da sempre in prima linea sulla questione, prende posizione sul problema che sta affliggendo il comune della Vallesina, definendolo «un danno per gli agricoltori e un pericolo per i cittadini e per le altre specie animali della regione»

fauna selvatica

Caccia al cinghiale

Sono circa 700 gli esemplari uccisi da ottobre a oggi nel fabrianese. Le operazioni sono state riaperte perché gli ungulati, causa maltempo, si erano di molto avvicinati ai centri abitati