la vicenda

Jesina e Cartellino giallo, Polita: «Querele e precisazioni»

L’ex presidente del club di viale Cavallotti: «Riteniamo di aver costantemente operato nel rispetto della normativa all’epoca esistente, solo dal dicembre 2017 in vigore quella che impone di corrispondere stipendi e rimborsi esclusivamente tramite bonifici o assegni»