cronaca|attualità

Ancona, risveglio sotto una coltre di fuliggine

Già dalla serata di ieri (mercoledì 4) nell’area portuale era percepibile un odore intenso da spingere le persone a stare in luoghi chiusi. Poi questa mattina la polvere nera che ha ricoperto strade e balconi. Sul posto vigili del fuoco, Capitaneria di porto e Arpam

Il fatto

Delfino di 3 metri spiaggiato a Marzocca

L’animale è stato trovato all’altezza del ‘Lido del Carabiniere’. Sabato alcuni diportisti avevano avvistato un gruppo di cinque esemplari a otto miglia dalla costa

IL PROGETTO

Giornata del Mare, proseguono le iniziative

Il personale della Guardia Costiera ha incontrato gli studenti dell’Istituto Corinaldesi di Senigallia. Scopo dell’incontro, e di quelli in programma nei prossimi mesi con le scuole e le associazioni, sviluppare la cultura del mare inteso come risorsa di valore culturale, scientifico, ricreativo ed economico

il ritrovamento

Senigallia, salvata una tartaruga

Sono due gli esemplari rinvenuti sulla spiaggia di velluto a distanza di poche ore l’una dall’altra. Questa mattina, una è stata trovata ancora viva e trasferita alla Fondazione Cetacei di Riccione

opere pubbliche

Il porto di Senigallia? Un fiore all’occhiello

In corso i lavori per il distributore di carburanti. In via di ultimazione i lavori all’ex Gencimar: i locali ospiteranno l’ufficio locale marittimo. La palazzina rossa sarà riqualificata in futuro

ULTIM'ORA

Senigallia, uomo disperso in mare

Sono in corso le ricerche da parte della Capitaneria di Porto di Ancona, arrivata in ausilio all’Ufficio Locale Marittimo. Sul posto anche i carabinieri

IL FATTO

Rischia di annegare, salvata dal bagnino

A Senigallia, questa mattina (26 agosto) poco dopo le 12, una ragazza di 26 anni stava facendo il bagno con alcuni amici quando improvvisamente ha accusato un malore

cronaca

Tuffo di 15 metri dalla Superfast, due migranti algerini rimpatriati

Raggiunta la terra ferma, i due giovani algerini hanno cercato di fuggire ma sono stati bloccati dal nostromo e da quattro ormeggiatori. Dopo esser stati identificati dalla Polizia di Frontiera, i due clandestini sono stati rimpatriati con la stessa con cui erano arrivati

controlli

Al via l’operazione “Mare Sicuro”

La sicurezza in mare sulla spiaggia di velluto è garantita anche dalla presenza dei bagnini di salvataggio presenti ogni 150 metri, anche nelle spiaggia libere comprese tra due stabilimenti